Google+

Belgio, Léonard: «L’eutanasia ai bambini è solo l’inizio. Ci saranno altre estensioni e noi dobbiamo essere pronti»

aprile 3, 2014 Leone Grotti

L’arcivescovo di Malines-Bruxelles André-Joseph Léonard: «Le persone che non vorranno spirare nel momento prestabilito saranno considerate come degli egoisti?»

«L’estensione dell’eutanasia ai minori è solo la prima tappa, ne verranno altre. E io spero che quel giorno sapremo mobilitarci ancora meglio». A parlare così è l’arcivescovo di Malines-Bruxelles André-Joseph Léonard (il monsignore preso di mira dalle Femen), che nei mesi scorsi ha organizzato in Belgio una veglia di preghiera per riflettere e fermare l’estensione dell’eutanasia.
Il presidente della conferenza episcopale belga è intervenuto ieri alla presentazione del libro “Il vaso di Pandora, riflessioni sull’eutanasia da una prospettiva cristiana”.

AUTODETERMINAZIONE. Per presentare il libro di René Stockman, della congregazione dei Frati della carità, è intervenuto anche il rettore dell’università di Lovanio Rik Torfs. Per Léonard il nodo della legge sull’eutanasia «è il problema dell’autodeterminazione ma in realtà non è mai solo questo. Quando qualcuno chiede l’eutanasia fa una pressione pesante sulla libera scelta di molte altre persone. Tocca in primo piano la professione medica perché quando l’eutanasia viene banalizzata bisogna andare a modificare il giuramento di Ippocrate».

NUOVE ESTENSIONI. A chi pensa che con l’eutanasia ai minori il Belgio abbia toccato il fondo, l’arcivescovo risponde così: «Che cosa succederà quando sarà accettata nel caso di persone anziane stanche della vita o che desiderano non essere un peso per i propri cari? – riporta La Libre – I media presentano i richiedenti come persone generose, citando a titolo di esempio uno scrittore e un premio Nobel (Hugo Claus e Christian de Duve, ndr)».

OBBLIGO DI MORIRE. Ma il passo “dall’essere generosi” chiedendo l’eutanasia ad essere egoisti non chiedendo di farsi uccidere è molto breve: «Le persone che non vorranno spirare nel momento prestabilito e in modo discreto saranno considerate come degli egoisti?». Si passerà dunque dal diritto di morire all’obbligo di morire?
Léonard non è in grado di dire quando sarà compiuta quest’ultima tappa, spera solo che «quando arriverà quel giorno saremo pronti a far sentire la nostra voce».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

4 Commenti

  1. giovanni says:

    “Quando arriverà quel giorno saremo pronti a far sentire la nostra voce” Angosciante!! Potrebbe essere una voce nel deserto!

  2. Su Connottu says:

    Stanno già lavorando per estendere l’aborto ai neonati, proprio perché non c’è soluzione di continuità

  3. Cisco says:

    Per i neonati e’ da anni quello che propongono Peter Singer e suoi accoliti, che considerano discriminazione trattare in modo diverso uomini e animali (specismo). Per gli anziani esistono già studi commissionati anche in UK sui risparmi che si avrebbero “invitando” i nonnetti a saltare dal cornicione. D’altra parte con la crisi demografica che sta attraversando l’occidente, il welfare crollerà entro pochi anni.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Chi l’ha detto che per combattere il caldo in moto tocca svestirsi? Le aziende di abbigliamento oggi propongono intimi termici tecnologicamente avanzati, capaci di tenerci al fresco… o quantomeno a temperatura costante. Ecco i migliori intimi termici da moto.

L'articolo I migliori intimi termici da moto proviene da RED Live.

Aldo Drudi, il designer che colora la velocità, si racconta attraverso i suoi lavori, in mostra al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano fino al 3 giugno.

L'articolo Aldo Drudi in mostra a Milano; “Non chiamatemi artista, io volevo fare il pilota.” proviene da RED Live.

I saloni dell’auto sono di norma la passerella privilegiata per il debutto nuovi modelli ma quando si tratta di parlare di tecnica o di tecnologia, ecco che le Case scelgono altri palcoscenici. L’ultimo esempio lo dà Volkswagen, che al Vienna Motor Symposium svoltosi a fine aprile ha aperto una finestra su alcune succose novità del […]

L'articolo Ibrido e metano: ecco i motori del futuro di VW proviene da RED Live.

A Mattighofen accelerano sui tempi e presentano le KTM EXC 2019. Nuove le grafiche, le sospensioni (riviste nella taratura) e la conformazione della sella.

L'articolo KTM EXC 2019, prima di tutti proviene da RED Live.

In quattro anni se ne possono preparare tante di novità e i ragazzi californiani non si sono certo risparmiati. A partire dal telaio, che dalla lega di alluminio è passato alla fibra di carbonio, nello specifico UHC Advanced con specifiche Felt, per poter meglio distribuire rigidezza e flex nei punti giusti. NUOVO TELAIO  La fibra […]

L'articolo Felt Compulsion m.y. 2018 proviene da RED Live.