Google+

Attenzione, non tutto quello che circola sul web lo ha detto veramente papa Francesco

gennaio 14, 2014 Redazione

Il sito di notizie del Vaticano ha messo in guardia gli utenti su quali siano da considerare le uniche fonti attendibili per sapere cosa ha detto davvero il Pontefice

Sulla propria pagina Facebook, il sito di notizie news.va, ha pubblicato il seguente avviso, che riproduciamo

DICHIARAZIONI FALSE ATTRIBUITE A PAPA FRANCESCO

Cari amici, alcuni dei nostri lettori ci hanno segnalato alcune storie che circolano in internet, anche in diverse lingue, riguardo a delle dichiarazioni che Papa Francesco avrebbe rilasciato con riferimento a tematiche di diverso genere, sulla Bibbia, le relazioni tra le religioni, sul rinnovamento della dottrina della Chiesa, fino alla presunta convocazione di un “Terzo Concilio Vaticano”. Cogliamo pertanto l’occasione per ricordare che su internet possono circolare molte storie false, di cui non si conoscono gli autori: molti approfittano del fatto che è facile “lanciare la pietra e nascondere la mano”.

Incoraggiamo quindi tutti i lettori a consultare le fonti ufficiali del Vaticano per avere ulteriori conferme circa le dichiarazioni di Papa Francesco.

Se le parole attribuite al Papa non appaiono nei media ufficiali del Vaticano, significa che le fonti informative riportano notizie non vere.

Di seguito riportiamo un elenco dei siti web dei media vaticani ufficiali, che potrete consultare per verificare la veridicità delle notizie che vengono pubblicate riguardo al Papa:

– News.va: raccoglie in un solo sito le notizie degli altri media vaticani. L’indirizzo web è: www.news.va/it – esiste anche la relativa pagina facebook: www.facebook.com/news.va.it

– L’Osservatore Romano: www.osservatoreromano.va

– Radio Vaticana: www.radiovaticana.va

– VIS (Vatican Information Service): www.vis.va

– Sala Stampa della Santa Sede: www.vaticanstate.va/content/vaticanstate/it/altre-istituzioni/sala-stampa-santa-sede.html

– Centro Televisivo Vaticano: www.ctv.va/content/ctv/it.html

– Vatican.va: Sito web ufficiale della Santa Sede, dove potrete trovare il testo integrale ufficiale di tutti i discorsi, le omelie, i messaggi, ecc di Papa Francesco: www.vatican.va

– PopeApp: app per smartphones dedicata alla figura del Santo Padre (Copyright News.va)

– @Pontifex: Profilo Twitter del Santo Padre (in italiano: Pontifex_it).

E’ importante inoltre precisare che tutte le pagine su facebook o su altri social network che si presentano come profili personali di Papa Francesco / Jorge Mario Bergoglio NON sono pagine ufficiali del Papa, né sono state autorizzate a rappresentarlo. Le pagine dedicate alla figura del Santo Padre dovrebbero quindi indicare esplicitamente e chiaramente di non essere profili ufficiali, bensì delle “fanpage”, né dovrebbero indurre i lettori e pensare che siano amministrate dalla Santa Sede. Le uniche pagine ufficiali su facebook dedicate alla figura del Papa sono quelle di News.va e dei media vaticani (v. sopra per l’elenco).

Un saluto molto cordiale a tutti e molte grazie per la vostra attenzione e per le vostre segnalazioni e suggerimenti. Vi preghiamo di condividere il più possibile queste informazioni con i vostri contatti. Grazie!

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

27 Commenti

  1. riequilibrio says:

    a voi che ve ne intendete (e che l’avete riportata) chiedo se la frase “un bambino battezzato e un bambino non battezzato non è lo stesso” è stata effettivamente pronunciata dal papa.

    grazie

    • riequilibrio says:

      beh? lanciate la pietra e nascondete la mano?

      • Jack says:

        Ollapeppa (pig).! Che pretende Riequilibrio?? Una risposta dopo 2 ore??

        Pensi che leggendo l’art. pure a me (non s’ offenda) ha colpito l’espressione del sasso e della mano, ché i commenti dei detrattori su queste pagine han proprio sta caratteristica..
        A onor del vero c’e qualcuno – come lei – che invece si fa presente; però concorderà che quello a cui lei fa riferimento oggi al di la del titolo ambiguo dato da Tempi, ascoltando la parole di Francesco può prestarsi a interpretazioni svalutanti i non battezzati solo da qualche maliziosetto.. o no?

    • domenico b. says:

      a dire il vero, Riequilibrio, ho letto prima il tuo messaggio ma non ti ho risposto perché non mi andava di farmi poi tirar dietro i soliti luoghi comuni, in quanto tu una risposta te la sei già data e hai deciso di non schiodarti dalle tue posizioni. Che dirti, secondo me tu puoi rispondere meglio di chiunque altro, essendo che sei stato battezzato.e poi ti sei fatto sbattezzare. Ci puoi raccontare la differenza tra le due situazioni. Sicuramente le tue impressioni saranno utili a molti, me compreso, anche se non posso fare a meno di notare che la tua presenza su queste pagine denota una tua certa inquietitudine e una ricerca di Qualcosa, che non è detto poi che la trovi qui, anche se io telo auguro

      • riequilibrio says:

        povero me, mi ci mancava lo stalker della conversione.

        ho quasi nostalgia di giovanna, almeno si limitava a dir caxxate.

        • domenico b. says:

          Riequilibrio, non mi hai risposto. Che differenza c’è tra essere battezzato e non esserlo? Per favore lascia perdere le battute.

      • giovanna says:

        Ma Domenico B., ancora non ti sei ancora convertito alla religione atea ? E dire che c’è fior fiore di gente ( e non chiamarli stalker, sono solo poveracci tristissimi e rancorosi !) che tenta con immensa partecipazione e sacrificio personale e appassionata dedizione di convertire gli infedeli lettori di questo sito eretico !

    • giovanna says:

      Vedo che nessuno risponde sulla questione del bambino battezzato, forse pensano che sia lo scherzo di un buontempone, ma veramente io credo che c’è gente talmente piccola di comprendonio che non ci arriva. Se la Chiesa ha dei sacramenti, ovviamente pensa che servano a qualcosa, dunque per un bambino essere o non essere battezzato non è la stessa cosa. Come non è la stessa cosa essere sposati in Chiesa o in comune, o confessarsi o non confessarsi. Tanto è vero che ci sono poveracci che si vantano di essere sbattezzati : se era la stessa cosa, cosa l’hanno fatto a fare ?

      • riequilibrio says:

        CVD

        • Jack says:

          vedi un po’ Gio’…
          Finirà che con tutta sta sintesi Riequilibro avrà più tempo per leggere e ascoltare Papa Francesco..

        • Jack says:

          vedi un po’ Gio’…
          Finirà che con tutta sta sintesi Riequilibro avrà più tempo per leggere e ascoltare direttamente Papa Francesco.. e pensare a Domenico che temeva il pistolotto!!!!

          • giovanna says:

            Ciao, Jack, sempre problemi con i messaggi doppi , eh ! Se avevi un computer scassato non ti succedeva ! 🙂
            ( comunque da quando c’è l’invasione di volgarità e insulti, la situazione è molto peggiorata, probabilmente perché hanno aumentato i filtri , almeno credo )
            E senti un pò, Jack, sei molto giovane anche anagraficamente, oltre che come spirito ?
            E’ bello sentire l’entusiasmo e la voglia di partecipare e di confrontarsi e anche una certa ingenuità , anzi una baldanza ingenua (cit. ) ! Dopo tanta cupezza e pesantezza !

            • Jack says:

              L’anagrafica non è proprio quella di un teenager.. però non ho perso il vigore di quegli anni!

              Allora buona lettura e mi scuso per i doppioni, ma è sempre un terno al lotto..

        • Antonio says:

          si, infatti è così. Chiamasi coerenza.

  2. diaz says:

    cavolo, dirlo prima no?

  3. Teresa says:

    Tutto questo perchè il Papa non ha il dono dello spirito santo di parlare chiaro come ha detto Gesù si si no no.Io sono allibita da tale mancanza di chiarezza tutti lo tirano per la giacchetta e a lui piace molto essere tirato dalla giacchetta mentre la chiesa affonda
    Gesù salvaci

  4. Remo e Luca says:

    Noi dobbiamo fare ammenda al riguardo perché in passato abbiamo strumentalizzato le parole del Santo Padre (“chi sono io per giudicare”, “non somministriamo ai bambini un vaccino contro la fede”) per fargli dire quello che non si è mai sognato di dire e cioè che il matrimonio omosessuale va bene e che vanno bene le adozioni ai gay. Chiediamo perdono a tutti.

  5. FrancescoB says:

    Anch’io chiedo perdono per lo stesso motivo.

  6. VivalItalia says:

    Ecchè ‘sto sito??
    Un confessionale???

  7. \sergiociurciu@gmail.com says:

    Buongiorno verificavo soltanto se erano presenti i relativi indirizzi dei socialnetwork del Papa ufficiali

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Potenza esagerata, guidabilità di alto livello e un motore capace di stupire per gestibilità ed erogazione. La Panigale V4 apre una nuova era in casa Ducati e lo fa non solo per le prestazioni ma anche per come le “serve” al pilota. Non è solo l’ultima supersportiva Ducati è un cambio di filosofia, che potrebbe piacere a molti

L'articolo Prova Ducati Panigale V4 S proviene da RED Live.

Rifatta da cima a fondo la crossover Subaru ha aumentato le sue capacità off road, migliorando al contempo il comportamento su strada. Più efficace e comoda migliora anche nella qualità percepita degli interni. Solo benzina per i motori Boxer che continuano ad avere un po’ di sete.

L'articolo Prova Subaru XV 2018 proviene da RED Live.

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi