Google+

Antonia Arslan: «Perché amo la voce autentica e sincera di Giorgio Caproni»

gennaio 13, 2012 Daniele Ciacci

Intervista alla scrittrice, amante ed esperta del grande poeta di cui ricorre in questi giorni il centenario della nascita. «Apprezzo la sua orgogliosa tranquillità nell’usare forme desuete, come la rima e i versi brevi, senza scadere mai nel banale».

Il 7 gennaio 1912 nasceva a Livorno Giorgio Caproni. Un poeta dalla personalità semplice ma profonda, come le sue stesse poesie. «È una voce autentica, non ha mai mentito. S’è raccontato con pudore e con grazia» dice a tempi.it la scrittrice Antonia Arslan, autrice del successo editoriale “La masseria delle allodole” ed esperta di letteratura contemporanea.



Lei ha conosciuto Caproni?

Personalmente no. Mi regalarono molti anni fa “Il seme del piangere”. Ai tempi leggevo molta poesia, soprattutto straniera: Paul Celan, Eliot, Pound, Yeats. Mi ricordo che me lo portai in Germania e me lo sono letto tutto. «Questa è una voce autentica», pensai. Limpida. Che sembra semplice ma è molto complessa e delicata. Così, ho comprato tutte le poesie.



Cosa ha più in mente del poeta?

Insegnando Letteratura italiana moderna e contemporanea a Padova, spesso lo inserivo nel percorso di studi. Apprezzavo la sua orgogliosa tranquillità nell’usare forme desuete, come la rima e i versi brevi, senza scadere mai nel banale. Sono versi cantabili e consolatori. È comprensibile. È bello. Tuttavia, quando lo rileggi, non pare una canzonetta

.

Semplicità che non era di casa, nella Toscana del ventennio fascista.

Non c’era solo l’ermetismo. C’era una linea toscana, un po’ recessiva ma importante: quella di Giovanni Papini e delle poesie alla nipote. È quella di Nicola Lisi e di Giacomo Noventa. Ma se gli altri puntano più sul dato religioso, Caproni si fissa su una emotività trattenuta, profonda, ma chiara. Si può leggere nel suo libretto giovanile “Come un’allegoria”, dedicato a Olga Franzoni, l’innamorata che morì nel ’36

.

Per riscoprire Caproni, cosa consiglia?

C’è una bella autobiografia, breve, comparsa sull’Antologia popolare dei poeti del Novecento, a cura di Vittorio Masselli e Gian Antonio Cibotto, Editrice Valecchi, Firenze, 1964. Parla con semplicità della sua poesia e della sua vita.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

2 Commenti

  1. I simply want to tell you that I am newbie to blogging and site-building and certainly liked your web page. Very likely I’m going to bookmark your blog post . You surely have incredible writings. Many thanks for sharing your blog.

  2. Loving the piece of writing.. appreciate it

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.