Google+

Addio Messenger, ci mancheranno il valzer di omini e gli smile salva conversazione

novembre 10, 2012 Elisabetta Longo

Chiude la chat che all’inizio degli anni Duemila rivoluzionò il modo di comunicare. Rimangono Skype, Gchat e WhatsApp.

Msn Messenger è stato uno dei programmi di chat più utilizzato degli anni Duemila. Nato nel 1999 da Windows Messenger, ha preso in breve tempo piede per la sua facilità di utilizzo e la maggiore sicurezza garantita rispetto ai siti che offrivano chat con utenti anonimi e nickname improbabili. Qui si trattava semplicemente di installare un programma e aggiungere i tuoi amici. Gli adolescenti ne andavano pazzi, soprattutto per via degli smile e di altri strumenti grafici con cui sbizzarrirsi se la conversazione andava spegnendosi.

TRASLOCO. Nonostante siano ancora 330 milioni gli utenti registrati, altre modalità di chat hanno preso il sopravvento, per esempio Skype e, con l’avvento dei cellulari di nuova generazione, Whatsapp. Skype ha acquisito Msn un anno fa, alla modica cifra di 8 miliardi e mezzo di dollari. Questo significa che il profilo degli utenti non verrà cancellato ma trasformato in account Skype e per poterlo utilizzare si dovrà quindi accedere all’arcinoto programma di videochiamate, nel frattempo alla sua sesta versione. Tutti pronti a traslocare, quindi, a parte la Cina, in cui rimarrà ancora Messenger fino a data da destinarsi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana