Video/ L’Uruguay batte il Perù (2-0) e va in finale di Coppa America

La prima finalista della Coppa America 2011 è l’Uruguay di Forlan, Gargano e Cavani. L’undici di Tabarez si sbarazza facilmente del Perù di Vargs, espulso per una gomitata, grazie alla doppietta della punta del Liverpool Luis Suarez. In finale affronterà al vincente tra Paraguay e Venezuela

Forse le sorprese sono finite. Almeno ieri notte è andato tutto come da pronostico. L’Uruguay di Tabarez si è sbarazzato facilmente del Perù , vincendo 2-0. Gli uomini di Markarin, guidati da Vargas, hanno impostato una partita difensiva, hanno retto agli attacchi della celeste per tutto il primo tempo, ma nel secondo hanno subito i due gol della sconfitta.

Mattatore della serata Luis Suarez, attaccante del Liverpool, scuola Ajax. Il primo gol al 52′ quando il portiere Fernandez non trattiene una conclusione dalla distanza di Forlan e Suarez sfrutta l’errore ribattendo la palla in rete. Il secondo gol arriva cinque minuti più tardi: bellissimo lancio di Alvaro Pereira che trova la difesa peruviana impreparata. Ne approfitta il numero 9 celeste che supera l’estremo difensore e mette la palla in rete. Nel finale espulso Vargas per una gomitata a un avversario.

Ora l’Uruguay affronterà la vincente dell’altra semifinale (Paraguay – Venezuela) e avrà la possibilità, in caso di vittoria, di diventare la nazionale più vincente in Coppa America nella storia della competizione, superando l’Argentina ferma a 14 titoli.