Gao Zhisheng e la coscienza della Cina

Storia dell’avvocato «eroe del partito comunista» che decise di difendere la libertà religiosa e divenne prigioniero politico. Dodici anni di arresti, torture e privazioni pur di rimanere «un essere umano»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •