Oh-oh, qui ci sono troppi caprioli

Un numero esorbitante di questi animali rovina il territorio e i campi dell’astigiano. Parla Marco Listello, presidente Atc Asti Sud