Google+

Sagrada Familia, parte la costruzione delle sei torri: «Così sarà la basilica più alta del mondo»

ottobre 22, 2015 Leone Grotti

I piani sono stati presentati oggi dall’architetto capo Jordi Fauli. Le torri saranno pronte per il 2026, 100esimo anniversario della morte di Antoni Gaudi. La chiesa sarà ultimata nel 2032

sagrada-familia-facciata-nativita-shutterstock_133581344

«Non è facile fare una previsione, ma credo che la Sagrada Familia verrà terminata nel 2030 o 2032». Jordi Fauli, capo architetto dal 2012 della basilica di Barcellona progettata da Antoni Gaudi, ha annunciato oggi in conferenza stampa che la fase finale di costruzione è cominciata.

LA TORRE DI GESÙ CRISTO. L’architetto ha presentato il progetto delle sei torri che renderanno la cattedrale l’edificio religioso più alto d’Europa. Il primato, attualmente detenuto dalla luterana cattedrale di Ulma con i suoi 162 metri, passerà alla Sagrada Familia quando sarà ultimata la “Torre di Gesù Cristo”, «che sarà di 172,5 metri», spiega Fauli. Le altre cinque torri saranno dedicate alla Madonna e ai quattro evangelisti. San Pietro manterrà però il record di basilica più alta del mondo internamente.

OBIETTIVO 2026. L’obiettivo è di concludere la costruzione delle torri per il 2026, 100esimo anniversario della morte dell’architetto catalano. Per quella data, mancheranno ancora degli elementi decorativi, che saranno ultimati «nel 2030 o 2032». Se le date saranno rispettate, ci saranno voluti 150 anni a costruire la Sagrada Familia, consacrata da Benedetto XVI nel 2010, tenendo conto che la prima pietra è stata posata nel 1882.

«IL MIO CLIENTE». Se l’edificazione procede così a rilento è perché il suo costo è interamente coperto dalle visite turistiche e dalle donazioni private dei fedeli, pari a circa 25 milioni di euro l’anno. Antoni Gaudi, del quale è stata aperta la causa di beatificazione, sapeva che non avrebbe mai potuto vedere la basilica terminata. A chi gli chiedeva cosa pensasse dei tempi lunghissimi, diceva riferendosi a Dio: «Il mio cliente non ha nessuna fretta».

Foto Sagrada Familia esterno da Shutterstock

Foto Sagrada interno Ansa


Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

SCS, ovvero come ti rivoluziono il concetto di frizione. Anche MV Agusta debutta nel segmento delle trasmissioni “evolute” e lo fa con un sistema leggero e versatile. Sarà questo il futuro del cambio?

L'articolo Prova Mv Agusta Turismo Veloce Lusso SCS <br> addio frizione proviene da RED Live.

Il Biscione di Arese trova da sempre il suo habitat naturale tra i boschi del Nürburgring. È dal 1932 che le Alfa Romeo hanno un feeling particolare con i 20,832 chilometri di saliscendi dell’Inferno Verde tedesco, da quando cioè le Gran Premio Tipo B di Caracciola, Nuvolari e Borzacchini monopolizzarono un podio divenuto nel tempo […]

L'articolo Alfa Romeo Giulia e Stelvio Quadrifoglio NRING proviene da RED Live.

I circa 21 km della Nordschleife percorsi dalla super SUV ceca in poco più di 9 minuti. Con una veterana dell'Inferno Verde al volante: Sabine Schmitz

L'articolo Skoda Kodiaq RS, la SUV a 7 posti più veloce del Nürburgring proviene da RED Live.

ECCO I MIGLIORI CASCHI DA BAMBINO La legge parla chiaro: fino al raggiungimento dei 5 anni di età, i bambini non possono essere trasportati su un mezzo a due ruote. C’è di più: oltre all’età, la piccola creatura deve avere le caratteristiche fisiche necessarie (deve arrivare con i piedi alle pedane) e soprattutto indossare attrezzatura […]

L'articolo I migliori caschi da bambino proviene da RED Live.

C’è un dato curioso che riguarda la popolazione italiana a due e quattro zampe. Sembra che negli ultimi cinque anni, il numero di bipedi che si accompagna a un quadrupede sia cresciuta del 15%… Se da un punto di vista socio-psicologico, questo dato fotografa una voglia di affetto (spesso anche la scelta di darne e […]

L'articolo Prova Nissan X-Trail Trainer: “Hulk approved” proviene da RED Live.