Roberto Formigoni, a Ballarò il governatore fashionista si censura

Giacca scura e polo grigia per l’apparizione a Ballarò dopo la sconfitta del centrodestra alle amministrative. Formigoni ha abbandonato i suoi abbinamenti coloratissimi in segno di lutto per la sconfitta di Napoli e Milano?

Un completo scuro di quelli che ha detto di indossare solo in ufficio. Ieri sera, ospite di Ballarò, il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni ha deluso i fan del colore e delle fantasie floreali che aveva viziato negli ultimi giorni (ricordate come si presentò al seggio domenica scorsa?) e ha optato per un completo decisamente di basso profilo.

Segno di lutto per la sconfitta del centrodestra alle amministrative? Attendiamo che il presidentissimo torni al colore e notiamo che la polo, pur grigia, è tutt’altro che anonima.

Intanto una domanda ci assilla: il governatore Formigoni bandirà l’arancione dal suo variopinto guardaroba dopo che è divenuto simbolo della fantomatica “liberazione” di Milano e Napoli? Chi vivrà vedrà.