Google+

Nuovo vocabolario della lingua sprecata dal tifoso italiano

luglio 30, 2017 Fred Perri

Vi invito a non usare più tutti questi vocaboli riferiti al calcio. Non c’entrano nulla

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Onore (onorato, onorabile e tutto quello che attiene alla definizione: buona reputazione, rispettabilità di cui gode chi si comporta con onestà e rettitudine; senso della propria dignità che impone di comportarsi con onestà e coerenza morale); altruismo; solidarietà, vicinanza; partecipazione; bandiera (non quella arcobaleno, quella della nazione in cui ti trovi, in cui vivi, in cui nasci); Patria (intesa come nazione, come insieme di esseri umani con le loro diversità capaci di avere un tratto, leggi, sentire comune); appartenenza (senso di), prossimità; rispetto (del prossimo, di chi non la pensa come te, di chi ha un altro colore); serietà; attaccamento (alla bandiera, all’idea, alla maglia, alla patria, alla famiglia, alla fidanzata, alla moglie, all’amante, ai figli, al cane); professionalità (nel tuo lavoro, cioè fare al meglio quello che sai fare e ricevere per questo un giusto compenso); tradimento; tradito; traditore (degli amici, degli affetti, delle donne, degli uomini, dei bambini, degli esseri umani in genere, della Patria intesa come sopra); dignità; morale; moralità; fiducia, fiducioso. Vi invito, a partire dalla data odierna, a non usare più tutti questi vocaboli riferiti al calcio e per estensione ai calciatori, ai dirigenti, ai procuratori, alle squadre, alle società. E, per estensione dell’estensione anche ai giornalisti che si occupano di questi argomenti. Non c’entrano nulla con il calcio. O meglio c’entrerebbero, se voi, tifosi riuniti attorno al nulla, le adoperaste anche per rapportarvi con l’Italia e gli italiani. Invece, fuori dal pallone, neanche sapete che esistono. 

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Altro che semplice restyling: la C4 Cactus 2018 ha una linea nuova per il 90%, adotta Airbump più piccoli e ora punta al cuore del segmento C. I prezzi partono da 17.600 euro

L'articolo Prova Citroën C4 Cactus 2018 sospensioni “magiche” proviene da RED Live.

La Casa americana invoglia i giovani all'acquisto della moto dei sogni proponendo i modelli Street 750, Street Rod e Sportster Iron 883 a condizioni vantaggiose. Le promozioni scadranno il 30 aprile

L'articolo Il mondo Harley alla portata dei giovani proviene da RED Live.

Il 24 e il 25 marzo, se siete in zona capitale, non prendete impegni: ci sono gli Honda Days 2018 all’autodromo di Vallelunga. Si possono provare auto, moto e non solo…

L'articolo Honda Days 2018: 24 e 25 marzo, tutti a Vallelunga proviene da RED Live.

Neve, ghiaccio, temperature polari e 26 passi alpini. La terza edizione della 20Quattro Ore delle Alpi, organizzata da Audi, ha incontrato le condizioni giuste per mettere alla prova 5 equipaggi che si sono sfidati a suon di km percorsi e prove speciali ghiacciate sulle nuove RS4. C’eravamo anche noi

L'articolo 20Quattro Ore delle Alpi Audi. C’ero anch’io proviene da RED Live.

Presentata per la prima volta nel 2007, la Peugeot 308 ha subito un restyling nel giugno 2017. Dal punto di vista meccanico la novità preponderante era stata la sostituzione del cambio automatico a 6 rapporti in favore di un nuovo 8 rapporti. Un cambio più evoluto sviluppato dalla giapponese Aisin capace di rubare sulla bilancia […]

L'articolo Peugeot 308: aggiornamenti a 8 rapporti proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi