Google+

Nicaragua, Ortega punisce i medici ed elogia l’esercito, garante di “pace”

agosto 2, 2018 Redazione

Manifestazioni di solidarietà per chi è stato allontanato dagli ospedali pubblici dopo aver assistito i feriti dell’opposizione. Il governo aveva infatti chiesto di non curarli

tratto dall’Osservatore Romano – Non si placa la tensione in Nicaragua. L’opposizione ha organizzato nuove dimostrazioni martedì 31 luglio a Managua. In particolare nella capitale si è svolta una manifestazione di solidarietà nei confronti dei dipendenti della sanità allontanati dagli ospedali pubblici per aver assistito membri dell’opposizione feriti. Il governo aveva infatti chiesto di non curarli.

ORTEGA PARLA DI PACE. Intanto, in un discorso ufficiale il presidente del Nicaragua Daniel Ortega ha reso omaggio all’esercito affermando che i militari hanno garantito la pace nel paese e sconfitto il «terrorismo». Il capo di Stato ha presieduto la cerimonia per il 39° anniversario dell’Aeronautica militare, «un anniversario di pace», ha detto, nonostante le oltre 300 persone morte negli ultimi tre mesi di protesta popolare. Nelle scorse settimane, ha sottolineato in un lungo discorso ai militari, «il paese è stato sottoposto al terrore. Pratiche terroristiche sconosciute nel nostro paese» che hanno visto «rapire cittadini, sequestrare agenti di polizia, sequestrare donne e giovani».

OLTRE 1.900 ARRESTI. Dal 18 aprile scorso il Nicaragua è teatro di un movimento di protesta antigovernativa che, secondo diverse organizzazioni per i diritti umani, ha causato, come accennato, oltre 300 morti e 2000 feriti. Più di 1.900 persone sono state arrestate e tra queste 488 sono ancora detenute, mentre solo 98 sono state incriminate.
Le cifre, fornite da organizzazioni non governative, sono state contestate dal presidente Ortega che accusa le organizzazioni internazionali di essere «politicizzate». Secondo il governo, i morti accertati sarebbero 195.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ridisegnata nei dettagli e capace di offrire un allestimento più ricco, la Ford Ecosport sta riuscendo a ritagliarsi una fetta importante del mercato SUV. Il motore TDCi da 100 cv è il cuore giusto per lei? Scopriamolo in questa prova

L'articolo Prova Ford Ecosport 2018 <br> il bello della concretezza proviene da RED Live.

Nasce sulla base del Crafter e promette praticità e abitabilità da camper. A fine agosto ne sapremo di più

L'articolo Volkswagen Grand California, perché la vita è un viaggio proviene da RED Live.

Piegano come una moto (a volte pure di più) ma offrono più sicurezza e abitabilità. Con un buon "allestimento" possono essere una valida alternativa all'auto offrendo velocità e agilità da scooter e protezione (anche dei vestiti) da auto. Sono i mezzi a tre ruote, sia scooter sia moto, con sistema di basculamento. Quasi tutti scooter hanno però una guest star. Ecco quali sono e come vanno.

L'articolo Moto e scooter, quando due ruote non bastano. Ecco i migliori tre ruote proviene da RED Live.

I prezzi partono da 24.650 euro, quattro gli allestimenti disponibili

L'articolo Peugeot 2008, arriva il 1.5 BlueHDi con cambio automatico proviene da RED Live.

Per chi vuole qualcosa in più della solita Sport Utility, con l'accento sulla sportività. Farà il suo debutto ufficiale al Salone di Parigi, in ottobre

L'articolo Skoda Karoq Sportline, la SUV che va di fretta proviene da RED Live.