Lecce – Milan 3-4: gol, sintesi e video highlights

Sette gol in una sola partita, cosa si può volere di più? Inoltre, la squadra che ha vinto è sotto di tre gol a fine primo tempo, e recupera grazie alla tripletta di un giocatore entrato solo nella ripresa. E’ la storia del match tra Lecce e Milna, finito 3-4, grazie ai gol di Giacomazzi, Oddo e Grossmuller da una parte, e la tripletta di Boateng con Yepes dall’altra

Forse il Milan prenderà a prestito l’inno dell’Inter, perché “pazzi” come ieri i rossoneri non lo sono mai stati. Sotto di tre gol a fine primo tempo, si portano a casa i tre punti al triplice fischio. Contro il Lecce, finisce 3-4.

Il primo tempo è da non credere: il Lecce va in vantaggio di tre reti con Grossmuller, Oddo su rigore e Giacomazzi. Il Milan è frastornato. Nel secondo tempo, però, entra in campo un’altra squadra, ma soprattutto al posto di Robinho scende sul prato di gioco Boateng.

Il ghanese-tedesco ha un impatto a dir poco devastante sulla partita perché in 18 minuti segna tre gol e ne sfiora altri due. La rimonta perfetta la completa Yepes, con un colpo di testa ravvicinato su assist delizioso di Cassano. Che dire? Pazzo Milan.