Google+

La Rai apre le porte agli studenti

aprile 5, 2017 Redazione

Il progetto mira a raccontare agli studenti cosa vuol dire lavorare nella produzione radio, tv e web e quali sono le figure professionali coinvolte, per creare un ponte tra formazione e lavoro

rai-ansa

Quando la riforma della scuola ha introdotto l’obbligatorietà per gli studenti dell’alternanza scuola-lavoro, si è sollevato un coro di proteste: gli insegnanti sostengono che non sia affatto facile trovare delle aziende disposte ad accogliere i ragazzi e a seguirli in un breve percorso di formazione. Allo stesso modo, quando si parla del sistema universitario italiano e della tendenza dei nostri ragazzi a scappare all’estero, si sente spesso affermare che l’università non fa abbastanza per mettere gli studenti in contatto con il mondo del lavoro. Se la scuola non sempre riesce a raggiungere le imprese, ci sono però casi in cui sono le aziende a mettersi a disposizione del mondo dell’istruzione e ad aprire le proprie porte. È, ad esempio, il caso della Rai, che ha da poco avviato il progetto «Rai porte aperte» con l’obiettivo di raccontare agli studenti cosa vuol dire lavorare nella produzione radio, tv e web e quali sono le figure professionali coinvolte.

Per parlare ai ragazzi di ogni fascia d’età, è stato studiato un percorso ad hoc per ciascun livello d’istruzione, dalla scuola d’infanzia all’università: gli studenti delle varie regioni avranno la possibilità di visitare i centri di produzione radio e tv, le redazioni dei telegiornali nazionali e regionali, il Centro ricerche e innovazione tecnologica e il Museo della radio e della tv di Torino. Per i più grandi sono previste visite didattiche di orientamento professionale, moduli di alternanza scuola-lavoro e tirocini, mentre per i bambini le visite avranno un’impostazione ludica. Sempre per i più piccoli, si è deciso di creare un Laboratorio con l’Orchestra sinfonica nazionale Rai di Torino: i musicisti e un gruppo di attori racconteranno ai bambini delle favole musicali che hanno per protagonisti i suoni e gli strumenti dell’orchestra.

Sbirciare dietro le quinte e scoprire i meccanismi di funzionamento del servizio pubblico radiotelevisivo, ha spiegato il direttore generale Antonio Campo Dall’Orto, «consentirà di conoscere questi mestieri e trasmettere ai giovani la passione di tutti coloro che lavorano ogni giorno in questo settore, anche con l’ambizione di creare un possibile ponte tra formazione e professione».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Ride the revolution, questo il claim della nuova Yamaha Niken. Un claim che abbiamo sperimentato di persona lungo i 280 km di curve austriache di questo test. Tante curve, tante situazioni meteo differenti per scoprire una moto "normale" che fa cose eccezionali.

L'articolo Prova Yamaha Niken <br> la “carver bike” proviene da RED Live.

Pronto per la seconda metà del 2018, questo sistema promette di ridurre emissioni e consumi e arriverà su molti modelli del costruttore coreano. A cominciare dalla SUV compatta con motore a gasolio. Perché il diesel è tutt'altro che morto...

L'articolo Kia, arriva il Mild-Hybrid sul Diesel proviene da RED Live.

La terza generazione della Volkswagen Touareg si butta nella mischia dei SUV premium forte di numerosi accessori hi-tech. Disponibile per ora solo con motore 3.0 V6 TDI, ha prezzi che partono da 61.000 euro

L'articolo Prova Volkswagen Touareg 2018 proviene da RED Live.

Si chiamano Sport Edition e Sport Edition2 le due nuove versioni della Renault Captur che la Casa francese ha presentato a Roma – presso la Fondazione Exclusiva del rione Testaccio – il 14 maggio. La data non è casuale, e coincide con l’apertura delle prenotazioni dell’edizione rivista in alcuni dettagli e arricchita di una delle […]

L'articolo Renault Captur: ora è Sport Edition, e anche “al quadrato” proviene da RED Live.

Momodesign continua a rinnovare la sua gamma di prodotti incentrata sui caschi, che sono diventati negli anni un acquisto irrinunciabile per scooteristi e motociclisti attenti alle tendenze e allo stile. Il nuovo jet open face fa intuire fin dal nome la sua vocazione: interpretare la contemporaneità del design con linee decise, che mantengono comunque assoluta […]

L'articolo Momodesign Blade Urban Wonder proviene da RED Live.