Juventus – Milan 2-0: gol, sintesi e video highlights

Una Juventus spumeggiante e in forma schianta un Milan piccolo piccolo, quasi inesistente. Al Juventus Stadium finisce 2-0 per i padroni di casa che, trascinati da un Conte in panchina scatenato, dominano tutta la partita anche se la doppietta di Marchisio arriva solo nel finale. Del Milan pervenute una papera di Abbiati e l’espulsione di Boateng

Juventus – Milan: 2-0. I gol della Juventus sono arrivati solo alla fine. Ma i bianconeri avrebbero dovuto e potuto chiudere i conti molto prima. Lo Juventus Stadium era completamente esaurito e si sentiva eccome. Spinti dal proprio pubblico gli uomini di Conte hanno giocato una partita bellissima e divertente.

Pirlo come al solito ha illuminato il gioco, Vucinic praticamente inmarcabile, Marchisio geniale e Chiellini, spostato sulla fascia esterna, sembra essere tornato il guerriero di un tempo. I gol entrambi di Marchisio arrivano al 42′ e al 47′ del secondo tempo.

Il Milan? Inutile scrivere qualcosa, perché in campo non si è neanche visto. Da segnalare solo la papera di Abbiati e l’espulsione inutile di Boateng.