Questa sera il Derby d’Italia. Anche su tempi.it

Si gioca uno dei match più attesi dell’anno: Juve-Inter. I bianconeri di Conte vogliono continuare a correre per raggiungere il Milan, la squadra di Ranieri cerca invece una vittoria scaccia-crisi. Anche tempi.it seguirà la partita. A suo modo.

Dal 1967 è il Derby d’Italia. Il nome lo coniò il mitico Gianni Brera per indicare uno dei match più attesi dell’anno, che metteva contro le due squadre che, all’epoca, non avevano mai conosciuto la Serie B. Era una rivalità molto profonda già allora: negli anni però l’antagonismo tra Juventus e Inter è lievitato, ancor più dopo il boom di Calciopoli, che ha scucito dalle maglie bianconere il 29esimo scudetto juventino per cucirlo su quelle nerazzurre. Domenica saranno di nuovo contro: allo Juventus Stadium si prevede il tutto esaurito per un match che metterà di fronte due squadre dagli umori decisamente opposti.

La Juve è seconda in classifica e in casa non ha mai perso: dopo un febbraio singhiozzante, sabato scorso è tornata a vincere a Firenze, con un sonoro 5-0. In più, martedì ha prenotato un posto per la finale di Coppa Italia, sbattendo fuori il Milan primo in classifica. L’Inter invece è in crisi nera: fatica a vincere, fatica a segnare, e se settimana scorsa è stata eliminata dalla Champions League nella roccambolesca partita contro il Marsiglia, in campionato naviga in zone poco soddisfacenti, dove rischia persino di perdere all’accesso all’Europa League. Ma una vittoria contro la Juve vorrebbe dire violare per primi la nuova casa dei rivali, e potrebbe essere una bella iniezione d’orgoglio in vista del rush finale.

Così i due club si preparano al posticipo serale di domenica. I bianconeri dovrebbero riuscire a recuperare Barzagli al centro della difesa, che farebbe così coppia con Chiellini. Se l’ex-Wolfsburg non ce la dovesse fare, è pronto Bonucci. Davanti, invece, confermati Matri, Pepe e soprattutto Vucinic, l’uomo dei gol pesanti: segna poco, ma il suo centro all’andata contro i nerazzurri e soprattutto l’eurogol contro il Milan martedì sera sono perle rivelatesi pesantissime in questa stagione per la Vecchia Signora. Ad Appiano Gentile invece, sembra difficile il recupero di Sneijder: la linea di centrocampo sarà composta quindi da Obi, Poli, Stankovic e Zanetti, che assisteranno le due punte Milito-Forlan.

L’appuntamento è fissato per le 20.45: anche tempi.it sarà della partita, e vi racconterà il match tramite Twitter. Seguiteci!

Twitter: @Tempi_it