Chi dice che la Coppa Italia è noiosa? Agli ottavi 25 gol in 6 partite

Dopo una partita come Palermo – Siena 4-4, finita 4-7 dopo i calci di rigore, chi ha ancora il coraggio di dire che la Coppa Italia è noiosa? Riproponiamo tutti i video con le sintesi dei sei incontri degli ottavi disputati finora in Coppa Italia. I trionfi all’ultimo minuto di Juventus e Lazio, la netta vittoria della Roma, quella risicata del Napoli e la sorpresa Chievo

Se a volte il campionato langue, la Coppa Italia continua a dare spettacolo, regalando emozioni una dietro l’altra. Fino ad ora la media gol degli ottavi di finale è di oltre 4 gol a partita, non male per una competizione spesso snobbata dai grandi club. Val la pena quindi di riproporre le sintesi, i video e gli highlights delle partite giocate finora.

Il match migliore, più goloso e più ricco, è stato quello tra Palermo e Siena, finito con 8 gol prima dei calci di rigore (finale 4-7 per il Siena). Il più imprevedibile quello tra Lazio e Verona, con i biancocelesti che sono riusciti a imporsi sull’Hellas solo nel recupero del secondo tempo con una grande punizione di Hernanes, che ha bloccato i brividi lungo la schiena di Reja, che stava pareggiando contro una squadra del campionato cadetto. La sfida che si è concluso con il risultato maggiormente inaspettato è UdineseChievo 1-2, dove i friulani, che stazionano nelle zone alte della classifica, si sono fatti superare dai veronesi, che galleggiano a metà classifica. Menzione speciale per i giocatori del Bologna, che ci hanno messo un gran cuore segnando il gol del pareggio contro la Juventus all’ultima minuto con l’ultima azione disponibile. Poi Marchisio li ha puniti, così come ieri Pandev del Napoli ha affossato il Cesena.

Di seguito tutte le sintesi video:

Napoli – Cesena 2-1

Roma – Fiorentina 3-0

Udinese – Chievo 1-2

Lazio – Verona 3-2

Palermo – Siena 4-4 (4-7 dopo i calci di rigore)

Juventus – Bologna 2-1