Google+

Unicef: «A Gaza uccisi 121 bambini palestinesi, tra i 5 mesi e i 17 anni»

luglio 22, 2014 Chiara Rizzo

Oggi da Ginevra il drammatico bilancio dell’operazione militare di Israele nella Striscia di Gaza. Ban Ki-Moon: «Condanno l’uso di siti civili da parte di Hamas per scopi militari, soprattutto l’uso di scuole, ospedali e moschee»

Oggi a Ginevra l’Unicef ha comunicato il più drammatico dei bilanci delle vittime degli scontri tra Israele e Gaza, dallo scorso 8 luglio (e solo fino al 21 luglio): sono stati uccisi nel corso dei raid e delle operazioni militari 121 bambini palestinesi. Per l’Unicef si tratta di 84 ragazzi e 37 ragazze, di età comprese tra i 5 mesi e i 17 anni. Nella media che non si vorrebbe mai calcolare emerge che due bambini morti su tre hanno meno di 12 anni. L’Unicef ha stimato inoltre che più di 900 bambini sono rimasti feriti. Secondo le stime degli operatori umanitari sul campo, almeno 107 mila bambini hanno in questo momento bisogno di sostegno specializzato per affrontare il trauma della guerra che stanno vivendo.

BAN KI-MOON: «SMETTETE DI COMBATTERE». Il segretario generale dell’Onu Ban Ki-Moon ha lanciato un nuovo appello: «C’è uno sforzo comune internazionale. Smettete di combattere, cominciate a parlare e andate alla radice del conflitto. Nessuna attività militare servirà a raggiungere questo scopo». In una conferenza stampa tenuta dopo l’incontro con il premier israeliano Benjamin Netanyahu, Ki-Moon ha aggiunto: «Condanno l’uso di siti civili da parte di Hamas per scopi militari. L’uso di scuole, ospedali e moschee per uso militare».

NUOVA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA. Dalle 17 ora italiana a New York si è tornato a riunire il Consiglio di sicurezza dell’Onu, nuovamente per discutere della crisi a Gaza: è previsto un intervento in videoconferenza dello stesso segretario generale Ban Ki-Moon attualmente in missione nella zona. Prima del Consiglio, da Ginevra, il portavoce dell’Ufficio Onu per gli affari umanitari (Ocha) Jens Laerke ha ammonito che «A Gaza non vi è letteralmente alcun posto sicuro per i civili. Piu’ di 100mila persone risultano sfollate in 69 scuole gestite dall’ Unwra. La Striscia è densamente popolata con un numero stimato di 4.500 persone per chilometro quadrato. Non c’è letteralmente alcun posto sicuro per i civili. Circa 500 case sono state distrutte o gravemente danneggiate dai bombardamenti aerei israeliani. Globalmente, stimiamo che 1,2 milioni di persone non abbiano accesso all’acqua o solo in modo limitato. Inoltre, abbiamo notizie di inondazioni delle fognature, una minaccia per la salute pubblica».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.