Google+

Tagli alla politica: il web protesta, i politici corrono ai ripari – Rassegna stampa/1

agosto 30, 2011 Redazione

Polemica sui costi della politica, dopo il varo della manovra economica. I presidenti di Camera e Senato, Fini e Schifani, promettono impegno, mentre Bersani rivendica anni di proposte da parte del Pd e Di Pietro auspica una manifestazione in piazza. Intanto sul web spopolano i segreti di un insider di Montecitorio

All’indomani del varo della manovra economica, scoppia impetuosa la polemica sui tagli agli enormi costi della casta politica, annunciati, promessi, ma non realizzati. Immediato il tentativo di correre ai ripari, per evitare che il malcontento generale si trasformi in una protesta di piazza che riunisca gli elettori di ambo gli schieramenti, profondamente infastiditi da una classe politica incapace di rinunciare a qualsiasi privilegio. Uno dei primi a far sentire la sua voce è il presidente della Camera Gianfranco Fini, che ha spiegato come «entro la pausa estiva» saranno ridotte le spese di Montecitorio. Antonio Di Pietro, intanto, cerca dimettersi sulla scia della rivolta in rete e dell’ondata di proteste e propone per la fine di settembre «una manifestazione unitaria di dimensioni mai viste».

I vertici istituzionali delle Camere assicurano e rassicurano: i tagli ci saranno, presto (…). Ma sulla questione tiene a intervenire anche il presidente del Senato Renato Schifani: «Il Senato da più anni ha con responsabilità avviato manovre progressive di riduzione dei costi. Continuerà a farlo ancora con più incisività, rigore e trasparenza, in un momento in cui si chiedono sacrifici ai cittadini». (…) Se ne centrodestra, che ha varato una manovra da molti considerata poco severa contro i costi della politica, si cerca di rassicurare sulla volontà di intervenire, nel centrosinistra scatta la gara a chi è più anti casta. Pier Luigi Bersani interviene più volte, anche su Facebook oltre che sull’Unità, per ribadire che il Pd ha presentato proposte per il superamento dei vitalizi, la riduzione del numero dei parlamentari. (Corriere, p. 2)
 

Intanto sul web un anonimo insider di Palazzo sta facendo discutere. L’autore della pagina Facebook «Segreti della Casta di Montecitorio», che in tre giorni ha collezionato più di 160mila contatti, si autodefinisce così: «Licenziato dopo 15 anni di precariato in quel Palazzo, ho deciso di svelare piano piano tutti i segreti della Casta». E così sta facendo, con uno stillicidio di rivelazioni, talvolta suffragate da foto di documenti. Nulla di clamoroso, per ora, e soprattutto molto di già detto e scritto. Però l’operazione insider ha già fatto gridare molti al nuovo Assange. Di certo il successo dell’operazione è indiscutibile. (…) Ogni post (per la verità ieri molto meno numerosi dell’altro ieri) ottiene centinaia di «mi piace» e altrettanti commenti. Divisi tra gli entusiasti, in grande prevalenza, e i critici. (Corriere, p. 2)

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. david scrive:

    Una notizia del giorno riguarda anche il Vs. amico fotomodello, inventore di nuove mode, Roberto Formigoni, che quando deve parlare da politico non è capace neanche di farlo lontano dagli yacht e dalla sua bella vita mondana. Pensavo che avreste fatto la Vs. solita pubblica difesa d’ufficio (e magari contemporaneamente anche la Vs. protesta a porte chiuse: lontano dai riflettori, faccia a faccia col Celeste-Arancione). Ed invece avete fatto il SILENZIO totale, insieme agli altri Vs. amici del Sussidiario.net. Bravi voi neo-Repubblicones! E chi ci crede più alla politica al servizio del bene comune??

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’abito non fa il monaco. Mai affermazione fu più vera, specie nel caso della concept Infiniti Prototype 9, presentata in occasione del Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, e forte di una linea ispirata alle monoposto degli Anni ’30 e ’40. L’aspetto, come accennato, non deve però trarre in inganno: il “cuore” è decisamente […]

L'articolo Infiniti Prototype 9: sotto mentite spoglie proviene da RED Live.

Il Concorso d’Eleganza di Pebble Beach, in California, rappresenta da sempre un evento speciale per la BMW. La Casa di Monaco è infatti solita stupire presentando delle concept che anticipano modelli pressoché pronti a entrare in produzione. Quest’anno tocca a una delle roadster più affascinanti mai realizzate, oltre che una delle vetture più “anziane” della […]

L'articolo BMW Z4 Concept: una linea da urlo proviene da RED Live.

Nessuno fiati. Nessuno si muova. L’hanno fatto davvero! Hanno ridato vita alla storica sigla GSi. Un’icona per tutti i “figli degli Anni ‘80” cresciuti a pane e Opel sportive. Con buona pace della divisione OPC, la nuova versione high performance della Insignia Grand Sport – seconda generazione della berlina tedesca – tornerà a sfoggiare la […]

L'articolo Opel Insignia GSi: gradito ritorno proviene da RED Live.

Solida e ben fatta, la Seat Ateca 1.6 TDI Advance è il primo SUV della Casa spagnola. Si parte da meno di 24 mila euro chiavi in mano

L'articolo Prova Seat Ateca 1.6 TDI Advance proviene da RED Live.

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana