Google+

Per una “Giustizia giusta”. Depositati sei quesiti per referendum su magistratura e carcere

maggio 28, 2013 Redazione

Responsabilità civile dei giudici, separazione delle carriere, magistrati fuori ruolo, abuso della custodia cautelare e abolizione dell’ergastolo. Serve raccogliere 500 mila firme in tre mesi

Il comitato promotore della “giustizia giusta” ha depositato questa mattina in Cassazione sei quesiti per una riforma sia della magistratura sia del carcere. Sul merito dei contenuti, ieri tempi.it ne ha parlato con Rita Bernardini dei Radicali italiani. E nel numero in edicola questa settimana, Tempi offre più di uno spunto sulla questione carceri. E raccontando l’esperienza brasiliana dell’Apac di Nova Lima e raccogliendo opinioni autorevoli intorno all’amnistia.
I sei quesiti presentati dal comitato riguardano due referendum sulla responsabilità civile dei giudici, uno sulla separazione delle carriere, uno sui magistrati fuori ruolo, un altro sull’abuso della custodia cautelare, e infine un quesito sull’abolizione dell’ergastolo. Il comitato ha ora tempo tre mesi per raccogliere 500 mila firme.

DALLE PAROLE AI FATTI. Alessandro Gerardi ha spiegato che l’intento del comitato è dare una scossa all’immobilismo politico italiano e rimettere al centro del dibattito pubblico i temi sulla giustizia e sul carcere. I sei quesiti vengono proposti a 30 anni dall’arresto di Enzo Tortora e a 25 anni dalla sua morte. Del comitato fa parte anche la compagna di Tortora, Francesca Scopelliti.
Alla campagna referendaria hanno già aderito i giornalisti Filippo Facci, Vittorio e Mattia Feltri, tutti gli ex parlamentari del partito Radicale e Alfonso Papa. Quest’ultimo ha dichiarato: «Intendiamo passare dalla parola ai fatti. Perché, al di là degli slogan, nessuno oggi nel Parlamento italiano ha la volontà di avviare una riforma».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tutto quello che c'è da sapere sull'auto formato business, dalle motorizzazioni che vanno di più agli optional irrunciabili, passando per carrozzerie e colori

L'articolo Auto aziendale, come scegliere quella giusta? proviene da RED Live.

Il model year 2019 della roadster jap aggiunge 24 cv al 2 litri benzina e una serie di novità nella sicurezza. Per una roadster ancora più "jinba ittai"

L'articolo Mazda MX-5 2019, più cavalli e sicurezza proviene da RED Live.

Lanciata dal marchio inglese Oxford la linea Mint, dal caratteristico profumo di menta, comprende prodotti per la pulizia e la manutenzione dei veicoli a due ruote

L'articolo Gamma Oxford Mint Cleaning proviene da RED Live.

215 cv, 10 kg in meno e il debutto delle alette aerodinamiche. Questa versione speciale della RSV4 RF allestita con pezzi di Aprilia Racing di carne al fuoco ne mette davvero tanta. E noi ce la siamo gustata dal primo all’ultimo boccone. Al Mugello, dove le ali servono davvero.

L'articolo Prova Aprilia RSV4 RF FW 2018 proviene da RED Live.

Diventate capienti come le familiari grandi di qualche anno fa, le SW medie stanno vivendo una seconda giovinezza. Così come la Peugeot 308 SW GT Line, che ora si aggiorna nella tecnologia e diventa ancora più “connessa”. Schermo generoso e Mirror Screen La succosa novità della Peugeot 308 SW GT Line è la presenza di […]

L'articolo Peugeot 308 SW GT Line, <BR> adesso “parla” con lo smartphone proviene da RED Live.