Google+

Papa Francesco: «Il diavolo usa spiegazioni umanistiche per distruggere l’uomo. Se non si lotta, saremo sconfitti»

settembre 29, 2014 Redazione

«Tanti progetti di disumanizzazione dell’uomo, sono opera sua. È astuto: presenta le cose come se fossero buone. Ma la sua intenzione è la distruzione. E gli angeli ci difendono»

Papa Francesco, questa mattina nell’omelia alla Messa a Casa Santa Marta, è tornato a parlare di Satana. Prendendo spunto dalle letture in cui si narra della lotta tra il demonio e l’arcangelo Gabriele, il Pontefice si è soffermato sulla «lotta tra il demonio e Dio». Questa lotta, ha fatto notare papa Bergoglio, «avviene dopo che Satana cerca di distruggere la donna che sta per partorire il figlio. Satana sempre cerca di distruggere l’uomo: quell’uomo che Daniele vedeva lì, in gloria, e che Gesù diceva a Natanaèle che sarebbe venuto in gloria. Dall’inizio la Bibbia ci parla di questo: di questa seduzione per distruggere, di Satana. Magari per invidia. Noi leggiamo nel Salmo 8: “Tu hai fatto l’uomo superiore agli angeli”, e quell’intelligenza tanto grande dell’angelo non poteva portare sulle spalle questa umiliazione, che una creatura inferiore fosse fatta superiore; e cercava di distruggerlo».

L’ASTUZIA DEL DIAVOLO. Il Diavolo, ha proseguito Francesco, interviene nella storia e nelle vicende umane. «Tanti progetti, tranne i peccati propri, ma tanti, tanti progetti di disumanizzazione dell’uomo, sono opera di lui, semplicemente perché odia l’uomo. È astuto: lo dice la prima pagina della Genesi; è astuto. Presenta le cose come se fossero buone. Ma la sua intenzione è la distruzione. E gli angeli ci difendono. Difendono l’uomo e difendono l’Uomo-Dio, l’Uomo superiore, Gesù Cristo che è la perfezione dell’umanità, il più perfetto. Per questo la Chiesa onora gli angeli, perché sono quelli che saranno nella gloria di Dio – sono nella gloria di Dio – perché difendono il gran mistero nascosto di Dio, cioè che il Verbo è venuto in carne». Il compito del popolo di Dio «è custodire in sé l’uomo: l’uomo Gesù. Perché è l’uomo che dà vita a tutti gli uomini». Al contrario, il demonio vuole solo distruggere e inventa «spiegazioni umanistiche che vanno propriamente contro l’uomo, contro l’umanità e contro Dio».

SE NON SI LOTTA, SAREMO SCONFITTI. La lotta tra il bene e il male è «una realtà quotidiana, nella vita cristiana: nel nostro cuore, nella nostra vita, nella nostra famiglia, nel nostro popolo, nelle nostre chiese… Se non si lotta, saremo sconfitti. Ma il Signore ha dato questo mestiere principalmente agli angeli: di lottare e vincere. E il canto finale dell’Apocalisse, dopo questa lotta, è tanto bello: “Ora si è compiuta la salvezza, la forza e il Regno del nostro Dio e la potenza del suo Cristo, perché è stato precipitato l’accusatore dei nostri fratelli, colui che li accusava davanti al nostro Dio giorno e notte”».
Papa Francesco ha dunque invitato i fedeli a pregare gli arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele e a «recitare quella preghiera antica ma tanto bella, all’arcangelo Michele, perché continui a lottare per difendere il mistero più grande dell’umanità: che il Verbo si è fatto Uomo, è morto e è risorto. Questo è il nostro tesoro. Che lui continui a lottare per custodirlo».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

19 Commenti

  1. Shiva101 scrive:

    Sono evidentemente i discorsi di un folle.

    A quali “spiegazioni umanistiche” si starebbe riferendo di preciso?

    • Esaki scrive:

      Hai invaso questo sito di commenti con spiegazioni umanistiche per difendere quella o quel’altra porcheria moderne, e ora dai del folle agli altri?

    • Toni scrive:

      Caro Shiva101…. Non sai che sostengono? che certe cose tipo l’aborto, l’eutanasia , l’adozione di bimbi ai gay, l’eterologa, ecc. benché presentate con discorsi apparentemente ricchi di umanità , di sensibilità e cura per gli altri, altro non è che cacca profumata. Tu che queste cose le proponi sempre….fai tanto marrone,…. ed usi tanto profumo ( sebben scadente) .

      • Shiva101 scrive:

        Ah ecco… i diritti civili!
        Perché non chiamate mai le cose con il loro nome? Avete paura di mostrarvi per quello che siete.

        Quindi secondo questo papa rivoluzionario i diritti civili sono un piano di Satana per distruggerci..

        ..certo, certo..

        forse è il caso di chiamare il 118 per il papa e per voi, che dimostrate di essere pericolosi per voi e per gli altri.

        • Toni scrive:

          Shiva101

          Sul piano diabolico? Si!
          Sul chiamarli con il loro nome? OK!!!………. io li chiamo con il loro nome…. porcate!

          Tu chiami diritto civile l’avere la scabbia, non volersela curare e pretendere dalla collettività strumenti gratis per grattarsi.

          Non chiamare il 118… se ti conoscono passi un brutto quarto d’ora!

    • Menelik scrive:

      Folle è sostenere, tra le altre cose, la liceità dell’uso della droga, e propagandarla come fosse un bene.
      E’ da folli e delinquenti un progetto simile.
      Moltissimi di coloro che l’hanno fatto se ne sono pentiti.
      Ma gli “umanisti” moderni battono ancora quel chiodo.

    • Mirella scrive:

      si il papa da i numeri
      ma tu Shiva1011 li dai più di lui
      perche non frequenti altri siti ?
      e il papa perchè non lo rispediscono in Argentina? qui siamo in Europa e un pò di testa ce l’abbiamo ancora per valutare le contraddizioni di questo Bergoglio

  2. mike scrive:

    un angelo è superiore ad un essere umano in tutto eccetto una cosa anzi due: l’unione sessuale e la procreazione. soprattutto la seconda rende l’essere umano più simile a Dio di ogni angelo. la vita in fondo la dà solo Dio ma l’essere umano collabora. tutto ciò lucifero, e con lui un terzo degli angeli, non lo hanno accettato. e allora cerca di impedire agli uomini di farlo. il come è semplice, è il paganesimo inteso in senso lato cioè ogni cultua non ebraico/cristiana. esso è la distruzione della famiglia naturale, del sesso vissuto in armonia, e pure dei bambini nati o ancora dentro la pancia materna. oggi ci si è solo spinti un pò (tanto) oltre. cosa particolare nelle culture non cristiane la donna è sempre trattata male. anche in ciò c’è l’impronta del maligno, il quale se deve scegliere quale sesso odiare di più è ovvio che è quello femminile in quanto dei due è quello che è più direttamente coinvolto nella procreazione.
    il diavolo vuole distruggere l’uomo per questa ragione e cioè che due cose lui non può farle mentre l’essere umano si. non a caso la sfera sessuale è quella dove si concentrano le più accese diatribe tra cristiani e non. lì il maligno agisce perchè lì si trovano le cose che lui non può fare.
    tutta la mentalità laica occidentale moderna è un impedire agli esseri umani di fare ciò che naturalmente possono fare, mettendo loro in testa di fare altro.

    • GabsTheFabs scrive:

      Grazie Mike, commento eccezionale.

      Tornando a Shiva…La saggezza popolare, richiamata peraltro da Papa Francesco in occasione della Festa dei Nonni, del resto raramente sbaglia:

      LA STRADA PER L’INFERNO E’ LASTRICATA DI BUONE INTENZIONI

      Ovvero appunto il diavolo è astuto assai!

  3. luca scrive:

    Secondo questa visione del mondo (per me idiota), la chiesa dovrebbe allora essere la piena incarnazione di satana. Visto che da secoli, armata di buone intenzioni, uccide, massacra, si arricchisce e distrugge l’umanità con la sua ignoranza e ingordigia. Quindi è la chiesa Satana.

  4. Gianna scrive:

    Il papa razzola molto male (e non parla neanche bene) mi pare che lui stesso vada strizzando l’occhio a gente che in nome del falso umanitarismo satanico distrugge Dio e la verità. Adesso con il Sinodo si preparano a dare picconate alla parola di Cristo in nome del falso umanitarismo i divorziati se vogliono l’eucarestia fanno un cammino di fede serio e osservano la castità non che stanno nel peccato e vogliono l’eucarestia .E il papa cosa fa? va dietro a Kasper che in nome della falsa misericordia vuole dare l’eucarestia a prescindere dalla conversione in nome ripeto del falso umanitarismo . lui fa esattamente quello che oggi ha condannato!ripeto per me questo papa dà i numeri ma nella chiesa se ne rendono conto?
    il poter mass mediatico si che se ne rende conto perciò lo adula tanto!

    • saras scrive:

      ma cosa dici? ma chi t’ha detto che il papa ” va dietro a kasper”? qs è ciò che ti vende il poter mass mediatico che critichi e che però nel contempo assecondi! invece di attaccare il papa e criticarlo perchè non lo sosteniamo con la preghiera, come lui ci chiede?

      • Gianna scrive:

        Saras sveglia basta con conoscenze superficiali e mediatiche se si vuole discutere bisogna usare la testa ti informo che a Walter Kasper, Francesco ha affidato la relazione introduttiva del concistoro. Di fronte a tutti i cardinali, Kasper aveva parlato della possibilità di riammettere i divorziati risposati alla comunione. La relazione aveva suscitato molte reazioni tra i cardinali, e il giorno successivo, prendendo la parola, Francesco l’aveva valorizzata, dicendo di considerare quella di Kasper «teologia in ginocchio» e di avervi trovato «l’amore alla Chiesa». Dunque il papa va dietro a Kasper un ereticuccio 80enne dell’ultima ora hai capito o no?Non prego più perchè dopo aver pregato il 13/03/2013 ci ritroviamo Bergoglio che va dietro all’ereticuccio Kasper lui che deve confermare i fratelli nella fede.Alle eresie il mondo applaude crederò a questo papa quando sarà se sarà perseguitato finchè è adulato dai mass media non gli crederò!

    • Filomena scrive:

      Gianna, vista la tua irritazione, io fossi in te proporrei un voto di sfiducia da parte cardinali elettori…e poi a nuove elezioni…ops a nuova fumata bianca.

      • settimio scrive:

        io penso che questo papa sia il vescovo vestito di bianco della terza parte del segreto di fatima.
        e che sia gia molto perseguitato da tutti quelli che parlano male di lui.
        il mondo deve essere governato da Dio non dagli uomini, per lascoarsi governare da Dio si deve rinunciare a se stessi, smettere di comandare e giudicare per permettere a Dio di essere lui afarlo, si deve rinunciare a vivere per le cose del mondo per vivere per le cose di Dio, ci si deve lasciare guidare dallo spirito santo che e` dentro di noi”lo abbiamo ricevuto nel battesimo”. cosi facendo sara` Dio a guidarci

  5. Mattia scrive:

    Lasciarci guidare dallo Spirito Santi che è in noi cosa significa? Gesù stesso ha fondato la chiesa su una pietra, che è Pietro. Per cosa allora, solo per iniziarla? Avrebbe potuto dire ” la Chiesa è fondata su di me, voi fate quello che con lo Spirito vi dirò”, invece l’ha fondata su uomini. Lo Spirito parla, certo, ma la Chiesa discerne. Diamoci tutti alla libera interpretazione e al relativismo allora. L’uomo ha bisogno della Chiesa. Piuttosto preghiamo, preghiamo perché sia fatta la volontà di Dio.

  6. eddy Luis scrive:

    Dio è jeova,jesu’ è jesu’,la Bibbia È la parola di dio e la chiesa è la chiesa cioè è fatta dall’uomo…non sono la stessa cosa, avete le idee confuse…dividete il tutto, in quanto se seguite la chiesa non seguirete dio ma la chiesa, le decisioni della chiesa vengono prese da uomini quindi modo di pensare e agire può essere sbagliato(la maggior parte delle volte) in quanto, come noi hanno ancora da sapere,apprendere e informarsi perché semplicemente non sono dio…anche jesu’ è chiaro nel Fatto che non sa’ cosa accade dopo la morte e ha paura ma va’ fino in fondo perché si fida di dio l’unico che sa’…quindi se credete in dio fate ciò che vi chiede nella Bibbia/corano ma non seguite gli uomini perché la maggior parte siamo corrotti dal male…dio c’è sicuramente ma noi non sappiamo ne dove sia ne cosa pensi di noi e tanto meno cosa stia facendo, tutto ciò che ci dicono che non è preso direttamente dalla parola di dio senza essere interpretato da nessuno ma solo pura lettura è sbagliato..ps: in matematica 1=1, secondo l’uomo invece 1 può fare +1 o -1.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana