Google+

Martina De Carli. Il fake che tiene tante redazioni col fiato sospeso

aprile 4, 2012 Redazione

Il profilo di una giovane bionda giornalista spopola su internet. Ma è un falso, e scoppia la bufera: in tanti interagivano con lei, e in chat private non si parlava solo di politica e attualità. E mentre il blogger Cosseddu svela l’inganno, salvo poi smentirlo, Martina è svanita nelle nebbie del web.

Chi era davvero Martina Alice De Carli? Ieri sembrava che fossimo arrivati ad una verità, ma già oggi è stata smentita. Il blogger Paolo Cosseddu aveva ammesso di essere lui a celarsi dietro al falso profilo di questa bionda avvenente giornalista: le foto rubate a una ragazza islandese, il piglio con cui s’inseriva in dibattiti e discussioni su Facebook e Twitter, i finti profili di amici e fan con cui interagiva.

Da qualche mese, Martina era diventata una vera star del mondo dei social: cliccatissime erano le discussioni con lei di politica, arte, cinema. E quando si passava a chattare in via privata, ecco che la bella giornalista abbandonava tante volte i temi canonici, per lasciarsi andare a proposte più esplicite. E qui sta il problema adesso: chissà mai se, ora che non esiste più, Martina vorrà rendere pubblici i tanti messaggi “d’apprezzamento” che giornalisti, direttori, e utenti vari le hanno indirizzato.

Oggi però, il giallo si è infittito. Sul blog dello stesso Cosseddu è arrivata la smentita: il biellese, che orbita a fianco del consigliere lombardo Pd Civati, ha riaperto il quesito, ammettendo di aver fatto un fake di un fake. Ma ormai la De Carli su Facebook e Twitter non c’è più. È svanita nel nulla, avvolta dalla misteriosa nebbia del web.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Renault Scenic porta al debutto la nuova motorizzazione 1.3 Tce in configurazione da 140 e 160 cv. Un quattro cilindri Tutbo benzina molto evoluto che vuole fare le scarpe al Diesel

L'articolo Prova Renault Scenic 1.3 TCe 140 e 160 cv proviene da RED Live.

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.