Google+

La Spagna di Zapatero blocca i sussidi per il fotovoltaico

dicembre 31, 2010 Rodolfo Casadei

L’esecutivo aveva già deciso di tagliare del 30% i sussidi alle nuove centrali eoliche e termo-solari. Ora un nuovo provvedimento per il fotovoltaico applica la riduzione dei sussidi anche alle installazioni in funzione. Investitori come la HG Capital, che rappresenta un gruppo di 20 gestori di fondi pensionistici, annunciano che l’impatto sugli investimenti sarà devastante

Tempi duri per le energie rinnovabili. Dopo le polemiche sui costi dell’eolico negli Usa, arrivano le grida di dolore degli investitori e degli imprenditori internazionali che avevano puntato tutte le loro carte sul fotovoltaico in Spagna, e ora rischiano di andare in bancarotta per i tagli impietosi alle generosissime sovvenzioni al settore che il governo Zapatero prevede di attuare per contenere il deficit del bilancio statale.

Già nel luglio scorso l’esecutivo aveva deciso di tagliare del 30 per cento i sussidi alle nuove centrali eoliche e termo-solari,
mantenendoli per quelle già esistenti. Ora però il provvedimento in dirittura d’arrivo per il fotovoltaico prevede che la riduzione dei sussidi si applichi non solo alle nuove installazioni, ma anche a quelle già in funzione. Investitori come la britannica HG Capital, che rappresenta un gruppo di 20 gestori di fondi pensionistici britannici, americani e danesi, annunciano che in tal caso l’impatto della nuova normativa sugli investimenti sarà devastante e metterà in pericolo l’intero settore.

Il problema è sorto per la sconsiderata generosità dei sussidi spagnoli alla produzione di energia solare approvati nel 2004,
che in pochi anni hanno fatto sì che la Spagna da sola arrivasse a rappresentare il 45 per cento del mercato mondiale del fotovoltaico. L’energia solare prodotta in Spagna viene pagata ben 450 euro per kilowattora, dieci volte di più di quanto normalmente un’azienda di servizi pagherebbe l’elettricità prodotta da fonti tradizionali. La legge non aveva posto un limite alla produzione sovvenzionabile, e così oggi la Spagna si ritrova con 3.200 megawatt prodotti col solare sovvenzionato, sei volte di più di quanto si prevedeva di disporre nel 2010. E la bolletta per il Tesoro pubblico ha toccato la cifra record di 2,75 miliardi di euro. Ora il governo Zapatero ha deciso che l’energia solare sovvenzionata è un lusso che la Spagna non può più permettersi. A pagare il prezzo del ripensamento potrebbero essere i pensionati americani, britannici e danesi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.

A Mandello del Lario sono attesi migliaia di appassionati del marchio, per un lungo weekend a base di divertimento, test e grandi anteprime

L'articolo Moto Guzzi Open House, 7-9 settembre 2018 proviene da RED Live.

Dettagli scuri e connettività Android Auto ed Apple CarPlay per la piccola del Leone un po' speciale

L'articolo Peugeot 208 Black Line, edizione limitata in salsa dark proviene da RED Live.