Google+

La morte di Castro dimostra che il comunismo è una religione totalitaria

dicembre 1, 2016 Rodolfo Casadei

Prima che dittatore, il líder maximo è stato il vertice istituzionale di un sistema totalitario. E i sistemi totalitari sono che la versione secolarizzata delle religioni

Articolo tratto dal numero di Tempi in edicola (vai alla pagina degli abbonamenti) – Le ritualità con cui Cuba celebra la morte di Fidel Castro sono la dimostrazione plastica che il comunismo non è politica, ma religione. I nove giorni di lutto nazionale (nove come i giorni delle novene, ispirate ai nove giorni di preghiera degli apostoli e di Maria compresi fra l’Ascensione e la Pentecoste), le ceneri portate in processione per tutto il paese (come le statue delle Madonne pellegrine traslate secondo itinerari prestabiliti), l’apertura al pubblico di un mausoleo dove sarà possibile visitare le spoglie del defunto (santuario dove cubani e militanti internazionali pregheranno Fidel di vegliare sui loro cari, come accade a Predappio alla tomba di Mussolini) sono la mimesi puntuale del culto religioso.

Si discute se Castro sia stato un dittatore più crudele o più benefico, ma tale discussione muove da un punto di partenza riduttivo: prima che dittatore, il líder maximo è stato il vertice istituzionale di un sistema totalitario. E i sistemi totalitari altro non sono che la versione secolarizzata delle religioni. Come ogni religione ha bisogno di un vertice visibile, nel quale coincidono autorità e carisma, offerto alla venerazione dei credenti, così i totalitarismi degli ultimi due secoli hanno bisogno che le masse si dedichino al culto idolatrico di un capo, nel quale ripongono la loro fede e per il quale sono pronte a morire. Fidel, come gli altri tiranni degli ultimi 90 anni, ha goduto del consenso di vaste masse perché, persa la fede religiosa trascendente, le masse hanno bisogno di un idolo sul quale riversare la loro abnegazione religiosa. Con Fidel Castro è morto il papa del comunismo. Ma, come dice Alonso Muñoz Perez, mentre alla morte del Papa segue un conclave, il papa comunista si sceglie da sé il suo successore.

Foto Ansa

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Evolvere senza stravolgere può essere considerato il pensiero che ha portato alla nascita della V2-R. Rispetto alla V1-R, infatti, non sono molte le differenze che si percepiscono a un primo sguardo ma si tratta tuttavia di interventi mirati a renderla attuale e migliorarne le prestazioni. DNA IMMUTATO Punti fermi del nuovo progetto sono quelli che […]

L'articolo Nuova Colnago V2-R, cuore racing proviene da RED Live.

KTM rivoluziona il mondo dei motori a 2 tempi con l'introduzione dell'iniezione sui modelli Enduro competition per il 2018. Le abbiamo provate scoprendo che il 2T ha ancora davvero molto da dire.

L'articolo Prova KTM EXC TPI 2018 proviene da RED Live.

PRONTI A PARTIRE Arriva l’estate e per molti viene il momento di fare finalmente qualche viaggio con la moto del cuore, spesso usata durante l’anno solo per il tragitto casa-ufficio o poco più. Un fine settimana, magari, o anche una vera e propria vacanza, che ha tutti i presupposti per restare memorabile. Spostarsi su due […]

L'articolo 10 consigli per i viaggi in moto proviene da RED Live.

Dopo aver debuttato sulle sorelle/gemelle arancio, il motore 2 tempi sbarca anche sulla gamma enduro Husqvarna 2018

L'articolo Gamma enduro Husqvarna 2018 proviene da RED Live.

Dopo aver visto lo stupendo Cento10Air Ramato guidato da Pippo Pozzato al Giro del centenario, mi sono ancor più convinto che non occorre guardare oltre l’Oceano per ritrovarsi a sbavare su una bicicletta. Wilier è uno di quei marchi che sta lavorando bene, assai, e il grande successo che riscuote anche oltre i nostri confini, a parte […]

L'articolo Prova Wilier Triestina Cento10Air proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana