Google+

La “cristiana” Slovacchia batte la “laica” Europa. Avrà la sua moneta da due euro con i santi Cirillo e Metodio

dicembre 17, 2012 Redazione

Dopo una lunga battaglia, Bratislava riesce a imporsi su Bruxelles che era contraria a stampare monete che raffigurassero i due santi con l’aureola e la croce

Alla fine l’ha spuntata la Slovacchia. Dopo una lunga querelle, il paese potrà stampare la moneta da due euro con l’immagine dei santi Cirillo e Metodio (e anche con l’aureola, che – a un certo punto – parevano dover perdere per farsi accettare dall’Europa).

Del caso ve ne avevamo già parlato quando la Commissione europea pareva intenzionata a bocciare la proposta della Slovacchia, che in occasione dei 1.150 anni dalla predicazione di Cirillo e Metodio, aveva proposto una moneta da due euro celebrativa. Ma da Bruxelles avevano fatto sapere che “no, così non poteva andare”. Aureola e croce erano due simboli “troppo religiosi” nell’Europa laica che non riconosce più le sue radici cristiane.

Alla fine, però, l’ha avuta vinta la Repubblica Slovacca che ai due santi deve la propria evangelizzazione. Il fatto interessante – e che sembra oggi non andare giù a Repubblica che in un articolo tratta la notizia– è che a guidare il paese ci sia un «insospettabile centrosinistra, guidato dal premier socialista Robert Fico». Il quale è stato sostenuto in patria nella sua battaglia non solo dai cattolici, ma anche da intellettuali laici.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

15 Commenti

  1. tribute to TM scrive:

    aaaaaa Sarti….ma che stai a dì??? Radici egiziane dell’Europa???? Ma dove hai studiato? All’accademia della Lega???

    Oggi son stracco ma mi sento slovacco !!!!

    =^°°^=

  2. Carlo_! scrive:

    Eh, pur di non accettare le radici Cristiano-cattoliche costitutive la civiltà odierna così come la conosciamo, c’è chi si rifarebbe a supposte “radici etrusche”, “radici egiziane ed arabe”: assolutamente ridicolo nonché intellettualmente scorretto.

  3. Rosario Ruffa scrive:

    La radice principale europea, quella che ha portato civiltà e concetti nuovi nella storia, è quella cristiana. Basta paragonarla a quella egiziana (politeista e scomparsa) quella romana (idem) o quella musulmana (provate a vivere in un paese arabo). Nel concetto di radice è sottinteso il concetto di crescita. Dalla bontà dei frutti si conosce la bontà dell’albero e la bontà delle radici, sennò si cade nel relativismo dei valori, che non sono solo una questione di fede, ma di buon senso, il collante comune che tiene insieme la società. Senza valori condivisi e super partes la società scoppia, si parcellizza, l’egoismo e l’individualismo impera, si creano società peggiori e non migliori. Non è una questione di destra o sinistra, di laicismo o fideismo. La libertà è fatta di paletti, un recinto di valori condivisi dove ogni persona è tutelata, sennò a farla vinta sono i potenti e prepotenti che impongono i propri valori. Ben fatto Slovacchia!!!

  4. Enrico scrive:

    Finchè c’era la Cecoslovacchia comunista andava bene tutto. Ora che la Slovacchia non vuole diventare ceca e sorda come l’Europa gli si vogliono fare le pulci. Pidocchi!!!

    • Tribute to TM scrive:

      Le identità dei popoli danno fastidio ai manovratori….meglio se siamo tutti omologati e – soprattutto – se non rompiamo i coglioni con questioncelle di identità nazionale o regionale!

      Tutti uguali e tutti zitti…come i polli in batteria !!!!!

      :-)

  5. Tribute to TM scrive:

    Vorrei commentare anche la surreale e kafkiana dichiarazione di Anthony Michael Dolphin…..

    Dolphin… (My dear…) ma tu ce l’hai un’identità e un nome??? Ce l’hai una famiglia con la sua storia e un passato???

    Ti piacerebbe – caro Dolphin – se ti prendessi e ti cancellassi la tua (labile) memoria e ti cambiassi nome….chiamandoti John Smith assieme ad altri milioni di John Smith tutti vestiti uguali da H&M e tutti a mangiare hamburger e leggere Dan Brown ???

    Forse a te piacerebbe…visto le idee che professi…ma A ME NO !!!!! Quindi mi tengo la mia storia e le mie tradizioni che ai Dolphins come te piaccia o no !!!!!

    CLARUM EST ????????

  6. tribute to TM scrive:

    ah dimenticavo….sempre per Dolphin…..:

    ricordati che quando voi anglosassoni vi dipingevate ancora la faccia di blu….noi avevamo il Colosseo e il diritto e la filosofia…… che la civiltà ve l’abbiamo data noi altrimenti sareste ancora nei boschi a raccogliere menhir come Obelix !!!

    Re clarum est ??????

  7. Tribute to TM scrive:

    C’è un’altra cosa che mi da fastidio dei WASP …(White anglosaxon protestant…) che fanno prediche a noi cattolici e mediterranei….

    Ricordatevi cari protestanti che VOI – che vi sentite eticamente superiori – avete commerciato schiavi dall’Africa agli Stati Uniti fino ai primi anni del XIX secolo….voi avete abolito la schiavitù negli USA poco più di centocinquanta anni fa (Noi lo abbiamo fatto prima dell’Imperatore Costantino …quasi duemila anni fa!)….voi avete tenuto segregato la gente di colore fino all’epoca di martin Luther King negli USA….e in Sud Africa fino a pochi anni fa…..

    Ma dove derivate il vostro senso di superiorità se tutte le norme civili che avete derivano direttamente dall’etica cattolica e la applicate con secoli e a volte millenni di ritardo????

    Un po’ di umiltà…..e di studio della Storia sarebbe gradito….

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La fortwo, l’utilitaria più corta sul mercato – è lunga solo 2,69 m – si aggiorna. La novità principale è rappresentata dalla disponibilità di serie, sin dall’allestimento entry level youngster, della frenata automatica d’emergenza e dei fendinebbia. Un upgrade in materia di sicurezza tutt’altro che marginale, esteso anche alla versione a quattro posti forfour. Tessuto […]

L'articolo smart fortwo e forfour 2018: danno di più proviene da RED Live.

Vi piace pedalare in collina? Se volete farlo in compagnia di migliaia di altri ciclisti, e con la possibilità di mettere alla prova il vostro spirito agonistico, l’occasione giusta è la 5° edizione della Granfondo Scott, in programma il 3 settembre 2017 con partenza e arrivo a Piacenza Expo. La manifestazione propone due percorsi, caratterizzati […]

L'articolo Granfondo Scott, al via il 3 settembre proviene da RED Live.

C’è qualcosa che non torna… Non dovevi cambiare radicalmente? Non dovevi votarti alla collocazione centrale del motore? Ah, manca ancora un anno? Questo, allora, significa che sei l’ultima versione della Corvette “tradizionale”. Il canto del cigno di una delle muscle car più apprezzate al mondo che, per festeggiare i 65 anni di carriera, debutta nella […]

L'articolo Chevrolet Corvette MY18: l’ultima volta proviene da RED Live.

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana