Google+

La copula di Firenze inguaia Renzi. Ma nella Milano di Pisapia se po’ fa?

luglio 6, 2012 Francesco Amicone

Se si scopa in pubblico a Firenze è perché Matteo Renzi «pensa a Roma», scrive Goffredo Pistilli, su Italia Oggi. Anche a Milano accade un episodio simile, ma nessuno si scandalizza

Milano come Firenze. Ma Giuliano Pisapia non è Matteo Renzi. «C’è amplesso e amplesso. Politicamente parlando», scrive Goffredo Pistelli sull’edizione odierna di Italia Oggi (“Se si scopa in pubblico a Firenze è colpa di Renzi. A Milano, il sindaco non c’entra”).

Lunedì sera, dietro la basilica di Santa Croce, a Firenze, due britannici si “concedono” sull’asfalto fra i motorini parcheggiati. “Coito non interrotto” da nessuno, come denuncia il sindaco (“bastava telefonare ai vigili urbani”): i due giovani “bischeri” vengono ripresi con i telefonini dai passanti, fra cui due esponenti leghisti, e le foto finiscono sui giornali. Duri attacchi al sindaco “Rottamatore”. Il leitmotiv è sempre lo stesso: Renzi pensa a Roma. La situazione pare drammatica: «Qui non si sa più cosa fare», dice il Priore della Basilica di Santa Croce; «L’amministrazione è impotente», twitta Federico Bussolin, uno dei due giovani padani che hanno mandato le foto ai giornali. Il giorno dopo, a Milano, accade un fatto analogo: alle 19.40, ora di punta, una coppia viene «travolta dalla passione» nei pressi del civico 13 di via Settembrini, vicino alla Stazione Centrale. A differenza di quanto successo a Firenze, ricorda Pistelli, l’episodio non ha scandalizzato nemmeno le opposizioni.

«Le notti bianche, ora hard, di Firenze sono una spina nel fianco per il sindaco Renzi», scrive il giornalista di Italia Oggi. Firenze come altre città «ha un problema con le notti folli di molti giovani». E Renzi non fa nulla per risolverli? Almeno ci prova. Ma quando settimane fa, aveva deciso di non rinnovare i permessi per i tavolini esterni per alcuni pub del centro, i due esponenti del Pd cittadino, e “antirenziani doc”, Patrizio Meccacci e Cecilia Pezza hanno accettato di partecipare a un raduno di protesta contro la decisione del sindaco. È un sospetto molto fondato, secondo Pistelli, che «se il primo cittadino non avesse scelto di essere il Rottamatore del Pd e di concorrere alla leadership di quel partito e del centrosinistra, tanta indignazione gli sarebbe risparmiata».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana