Google+

Il libro del Papa sul Gesù fanciullo: una novità dentro una grande storia

ottobre 14, 2012 Massimo Giardina

Il terzo libro di Benedetto XVI su Gesù sarà distribuito in tutto il mondo, tradotto in venti lingue e riguarderà il periodo della fanciullezza di Cristo.

Il prossimo dicembre uscirà nelle librerie di tutto il mondo il terzo libro di Joseph Ratzinger su Gesù di Nazareth. La monografia, come nei due testi precedenti, è firmata con i due nomi (Joseph Ratzinger – Benedetto XVI) perché la volontà è di separare i libri su Gesù dai testi del magistero. Insomma, come per i primi due volumi, anche in questo caso ci troviamo di fronte a una meditazione personale del credente Ratzinger sui Vangeli «dopo un lungo cammino interiore».

DAR RAGIONE DELLA PROPRIA FEDE. Fatta eccezione per alcuni particolari, come la datazione dell’ultima cena nel Vangelo di Giovanni e una meditazione sulla validità storica e meno simbolica del racconto dell’Apostolo preferito, i libri del successore di Pietro prendono spunto da una ermeneutica tradizionale dei quattro Vangeli. Se le tematiche affrontate da papa Ratzinger sono quelle tradizionali, questo non si può dire per il “tratto” con cui queste sono affrontate. È il coinvolgimento del credente Ratzinger con la storia di Gesù a rappresentare la vera caratteristica di queste opere. Una novità che si inserisce nel pieno spirito conciliare: comunicare la novità di Cristo all’uomo contemporaneo. Questa è la grande capacità di Benedetto XVI e la sua esperienza diventa trasmissione della fede, tema centrale del Sinodo per la nuova evangelizzazione. È il saper dar ragione della propria fede all’uomo di oggi il grande lavoro di Joseph Ratzinger, un lavoro che nasce principalmente da una fede vissuta in una tensione ideale.

IL GESU’ FANCIULLO. Il terzo capitolo della trilogia su Cristo riguarda il periodo della fanciullezza, un terreno minato per molti studiosi, perché, a parte i pochi elementi presenti nel Vangelo di Matteo e Luca, nei sinottici non vi sono molte notizie e il Vangelo di Giovanni, dopo il prologo introduttivo, comincia direttamente con la predicazione del Battista e la chiamata dei primi discepoli.
La riflessione di Benedetto XVI, dalla nascitta di Cristo in poi, è sempre riferita al tema centrale dei Vangeli: la morte e resurrezione come punto significante della storia del mondo, sotto la luce della cristologia trasmessa dai concili di Nicea (325), Efeso (431) e Calcedonia (451) che in un lungo percorso definirono Gesù «vero uomo e vero Dio». Chiosa Joseph Ratzinger «Il bimbo strettamente avvolto nelle fasce appare come un rimando anticipato all’ora della sua morte: Egli è fin dall’inizio l’Immolato…».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Sulla breccia da 39 anni, la Classe G ha saputo resistere alle mode puntando su robustezza, affidabilità e su alcuni clienti... "importanti"

L'articolo Classe G, la storia “sporca” della off road Mercedes proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi