Google+

Far scegliere alla rete il nome del proprio figlio è la nuova (tristissima) moda 2.0

marzo 3, 2013 Elisabetta Longo

Sul sito Belly Ballot si possono vincere carrozzine, passeggini, pannolini e quant’altro facendo scegliere ad altri il nome del proprio figlio.

Nascere ai tempi dei social network può essere molto rischioso. Ci si può trovare taggati nelle foto che i parenti pubblicano con orgoglio on line prima ancora di imparare a camminare senza possibilità di opporsi alla vanità genitoriale.

PROFILI DI NEONATI. Una ricerca fatta da Pc World su duemila mamme e papà ha dimostrato che un genitore su otto apre al figlio appena nato un profilo tutto suo, su Facebook o su Twitter, mentre uno su quattro non vede l’ora di postare un’ecografia o una foto del pancione della mamma. Entro le prime 24 ore di vita, uno dei due genitori avrà già postato una foto con il piccolo per mostrarlo a parenti e conoscenti.

SCEGLI IL NOME. Ma come proiettare il figlio nella dimensione 2.0 se prima non si è scelto un nome adeguato? Occorre farlo, sempre on line ovviamente. Tramite il sito Belly Ballot, ad esempio, che si candida a superare il classico “libro dei nomi”. Qui tutti i nomi sono catalogati in categorie: nomi da rockstar, da aristocratici, storici, di nazioni e paesi, da principesse, da maschiacci, biblici, classici, eroici o da intellettuali, non manca niente. Quando la mamma si iscrive al sito, potrà far partecipare tutti i suoi amici alla grande gara de “scegli il nome per mio figlio” al posto mio. Gli invitati dovranno cliccare sul nome scegliendo tra una rosa di nomi prestabilita dalla madre. Le mamme che riceveranno più clic, rispetto a tutte le altre, vinceranno buoni sconto per carrozzine, passeggini, pannolini e quant’altro. Così si può svendere il proprio figlio prima ancora che nasca.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prodotta in soli 150 esemplari, l'iconica fuoristrada inglese si può ordinare ad un prezzo di partenza di circa 170.000 euro

L'articolo Land Rover Defender Works V8: 405 cv per festeggiare i 70 anni proviene da RED Live.

Il tempo purtroppo passa per tutti e man mano che l’età avanza la nostra cara patente B richiede revisioni più frequenti. Scopriamo assieme passo a passo la procedura da seguire

L'articolo Come rinnovare la patente B proviene da RED Live.

Dopo quattro anni, la SUV americana si rinnova a Detroit. E lo fa con un look rivisto, tanta tecnologia e nuovi angeli custodi elettronici. Top di gamma la specialistica Trailhawk

L'articolo Jeep Cherokee 2018, il restyling debutta a Detroit proviene da RED Live.

Con un look esclusivo e sospensioni più raffinate la Yamaha MT-09 SP va a porsi al vertice della gamma della hyper naked tricilindrica di Iwata. Il suo prezzo è di 10.190 euro f.c.

L'articolo Prova Yamaha MT-09 SP proviene da RED Live.

Nissan propone per il 2018 un restyling di X-Trail che rinnova senza rivoluzionare. Le forme vengono riviste e la lunghezza complessiva aumentata a vantaggio di un bagagliaio più grande. Propulsore e meccanica rimangano invariate. Andiamo a scoprirla

L'articolo Prova Nissan X-Trail 1.6 dCi 130 CVT 2WD Tekna proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi