Google+

Cuccia, coccodrilli e squali

maggio 19, 1999 Da Rold Gianluigi

Bokassa

Sembra che Enrico Cuccia, presidente onorario di Mediobanca, stia raccogliendo la collezione dei giornali dell’ultimo mese e mezzo. Sebbene si avvii verso i 92 anni, il banchiere per antonomasia non ha alcuna intenzione di lasciare la sua “valle di lacrime” e quindi, in previsione di futuri assetti di potere, sta tagliando e incollando “ritagli di necrologi” che gli hanno fatto alcuni noti columnisti italiani. Il “grande vecchio” appare abbastanza sorpreso da alcune novità di schieramento. In effetti il “coccodrillo” gli è stato anticipato anche da vecchi amici come Indro Montanelli, forse inconsapevolmente. Ovviamente il “coccodrillone” è uscito, a più riprese, sulle pagine di Repubblica. Tutti hanno portato “fiori e opere di bene”. Ma sembra che Cuccia, al contrario di quanto si pensi scrupolosissimo lettore di quotidiani, abbia notato che c’è un filo rosso che lega, trasversalmente, diversi e importanti quotidiani italiani, sia della maggioranza che della cosiddetta opposizione. Narrano cronache antichissime, che Cuccia abbia aspirato a fare il cronista, in gioventù, al “Messaggero” di Roma. Ma comprese subito due cose: l’inutilità della stampa in Italia e la possibilità di diventare “vago” come i giornalisti italiani. Tanto è vero che, alcuni anni fa, quando gli fecero un altro prematuro necrologio, disse a Vincenzo Maranghi guardando sul giornale che da circa un secolo controlla: “Ma riusciamo a gestirli, almeno, questi benedetti necrologi? Sono l’unica cosa importante”. In questi giorni, a Maranghi non ha più posto neppure l’ironica domanda: vede la linea del suo giornale di riferimento e sa valutare le intelligenze che vi lavorano. Certamente per la partita che sta giocando, il fondatore di Mediobanca ha subito compreso che esiste un “network Fiat” che non gli era mai stato sconosciuto, ma che mai aveva toccato con mano con tanta precisione. Però, come ripetiamo, il “grande vecchio” non dà tanto peso ai giornalisti e nemmeno ai giornali. Piuttosto guarda all’operato “molto vago” di certi editori. D’accordo sul “network Fiat”, d’accordo sulla lucidità di Montanelli, ma che persino gli ultimi arrivati nella cordata del “ragionier Colaninno” si mettano a tifare per Bernabé e preghino anticipatamente per lui, questo, Enrico Cuccia lo sopporta poco. Si dice che abbia fatto sapere in giro: “Non c’è bisogno che i direttori siano intelligenti. Ma perlomeno che sappiano, in alcune ore del giorno, quale è la mano destra e quale è la mano sinistra”.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download

Tempi Motori – a cura di Red Live

A Ginevra con 520 CV, per 312 km/h di punta e uno scatto da 0 a 100 km/h bruciato in 3,2 secondi. Con lei la magica triade delle 911 da corsa - sono state appena rinnovate 911 GT3 e GT2 RS - si completa

L'articolo Nuova Porsche 911 GT3 RS, aspirato da sogno proviene da RED Live.

Riparte da Alberobello il 25 febbraio il "contenitore" di prove che si disputerà in cinque province, tra Puglia e Basilicata. L'abbonamento alle 10 tappe costa 145 euro

L'articolo Iron Bike – Da febbraio a ottobre – Info e iscrizioni proviene da RED Live.

Altro che semplice restyling: la C4 Cactus 2018 ha una linea nuova per il 90%, adotta Airbump più piccoli e ora punta al cuore del segmento C. I prezzi partono da 17.600 euro

L'articolo Prova Citroën C4 Cactus 2018 sospensioni “magiche” proviene da RED Live.

La Casa americana invoglia i giovani all'acquisto della moto dei sogni proponendo i modelli Street 750, Street Rod e Sportster Iron 883 a condizioni vantaggiose. Le promozioni scadranno il 30 aprile

L'articolo Il mondo Harley alla portata dei giovani proviene da RED Live.

Il 24 e il 25 marzo, se siete in zona capitale, non prendete impegni: ci sono gli Honda Days 2018 all’autodromo di Vallelunga. Si possono provare auto, moto e non solo…

L'articolo Honda Days 2018: 24 e 25 marzo, tutti a Vallelunga proviene da RED Live.

Pasqua in Armenia - iStoria Viaggi