Google+

Bolle indignato coi senzatetto

febbraio 13, 2012 Redazione

«I senzatetto che s’accampano e dormono sotto i portici del Teatro San Carlo, gioiello di Napoli, sono un emblema del degrado di questa città». «Scena mai vista davanti a nessun teatro. Né in Italia né all’estero. Basito».

«I senzatetto che s’accampano e dormono sotto i portici del Teatro San Carlo, gioiello di Napoli, sono un emblema del degrado di questa città». «Scena mai vista davanti a nessun teatro. Né in Italia né all’estero. Basito». Per questi pensierini pubblicati su Twitter il ballerino Roberto Bolle è stato sommerso dalle critiche del “popolo della rete” e della stampa. Quando se ne è accorto, Bolle ha prontamente rimosso le frasi. La frittata, però, era fatta. «Magari l’autore non se ne è nemmeno reso conto – ha moralisteggiato Fulvio Bufi il giorno dopo sul Corriere della Sera – ma quei tweet ignoravano completamente la condizione delle persone che non hanno una casa».

ESEMPIO. Invece il redattore del Corriere quando nota un senzatetto accampato davanti alla gloriosa sede del quotidiano, gioiello di Milano, subito si concentra sulle condizioni delle persone che non hanno casa, sensibilizzando colleghi e lettori. Poi si mobilita: porta lo sventurato in redazione, lo lava, lo rifocilla, lo riveste con abiti di un certo livello, gli allunga con discrezione un cinquanta euri e infine lo riaccompagna fuori. Dopodiché arriva Beppe Severgnini che rovina tutto scrivendo su Twitter: «Ma chi è che ha lasciato ’sto barbone nel parcheggio dei disabili?».

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Kenny Becket says:

    I simply want to tell you that I am newbie to weblog and certainly enjoyed this blog site. Almost certainly I’m likely to bookmark your website . You certainly have perfect posts. Thanks for sharing with us your web site.

La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

Assieme ad ABS ed ESP, il sistema di controllo elettronico della trazione è un cardine dei sistemi di sicurezza montati sulla vostra auto. Nel caso non lo sappiate, è un dispositivo elettronico in grado di rendervi le cose più semplici quando la strada è scivolosa. Scopriamolo assieme

L'articolo ASR, cos’è e come funziona il controllo di trazione delle auto proviene da RED Live.

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.