Google+
Good Bye, Lenin!
Good Bye, Lenin!
Angelo Bonaguro, laureato in Lingue e letterature straniere moderne, è ricercatore presso la Fondazione Russia Cristiana (www.russiacristiana.org), dove si occupa in modo particolare della storia del dissenso dei paesi centro-europei.

I messaggi del blog Good Bye, Lenin!

Good Bye, Lenin!
Nei mesi scorsi la Fondazione russa per lo studio dell’opinione pubblica ha condotto un sondaggio sul tema dei profughi mediorientali. Nonostante la Russia non sia tra le rotte dei disperati in arrivo dal Medio Oriente, tuttavia le notizie riprese dalla stampa internazionale, specialmente dopo l’episodio...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 22 febbraio, 2016
Good Bye, Lenin!
I cimiteri sono luoghi che generalmente non vengono inseriti nei percorsi per i turisti. A Praga ce ne sono alcuni che invece meritano una visita: il primo e più famoso è l’antico cimitero ebraico. Poi c’è il monumentale, sul colle del Vyšehrad, un’oasi tranquilla e...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 31 dicembre, 2015
Good Bye, Lenin!
Nato nel 1946, filosofo e cibernetico, Václav Benda nella seconda metà degli anni ‘70 fu una figura di spicco del dissenso cecoslovacco, uno dei pochi rappresentanti dell’intellicencija cattolica – minoritaria rispetto al mondo della «polis parallela», e a volte anche in disaccordo sulla linea da...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 19 novembre, 2015
Good Bye, Lenin!
Il volume «Derisi», pubblicato a settembre dall’editrice Christoph Links di Berlino, non è solo l’ennesima raccolta di barzellette sulla vita quotidiana in Germania Est: a differenza di altre antologie simili, il testo dello storico Hans-Hermann Hertle e del giornalista Hans-Wilhelm Saure pesca sorprendentemente dagli archivi...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 10 ottobre, 2015
Good Bye, Lenin!
Che il regime comunista cecoslovacco avesse delle smagliature si sapeva: a volte erano capitati casi clamorosi come gli auguri a Václav Havel pubblicati sul «Rudé právo» con tanto di foto dell’allora dissidente («smagliatura» provocata da quei burloni dei suoi amici…). Ma l’episodio avvenuto negli anni...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 25 agosto, 2015
Good Bye, Lenin!
Pochi giorni fa sono stati diffusi i risultati del sondaggio condotto dal Centro russo di ricerca sull’opinione pubblica (Wciom) sull’atteggiamento della popolazione nei confronti delle relazioni tra persone dello stesso sesso. La ricerca è stata effettuata nei mesi di aprile e luglio su un campione...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 16 luglio, 2015
Good Bye, Lenin!
Fischiare un funzionario del partito comunista nella Cecoslovacchia degli anni ’80 era impensabile, ma soprattutto era inimmaginabile che a un pellegrinaggio partecipassero duecentomila persone. E invece così avvenne nel luglio 1985 a Velehrad, in occasione del 1100° anniversario della morte di san Metodio. Oggi, a...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 11 giugno, 2015
Good Bye, Lenin!
Sono passati cinquant’anni, ma l’episodio della croce di Nowa Huta, difesa strenuamente dai fedeli, è ancora vivo in Polonia, e a fine aprile ne è stata celebrata la memoria. Nowa Huta, «la nuova acciaieria»: il grande quartiere di Cracovia sorge nei primi anni ’50 come...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 13 maggio, 2015
Good Bye, Lenin!
In attesa delle celebrazioni di maggio per i 70 anni della vittoria della Seconda guerra mondiale, in Russia sale la tensione “patriottica”. Dopo la settimana della moda militare a Mosca c’è stato il lancio del Programma quinquennale di Educazione patriottica per la gioventù, che prevede...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 14 aprile, 2015
Good Bye, Lenin!
In Polonia fallisce un matrimonio su tre, il numero dei divorzi è salito da 14.000 negli anni ’60 a 64.000 nel 2012, piazzando il paese al terzo posto nell’eurozona dietro a Germania e Spagna. Nel 2013 si sono registrati 181.000 matrimoni, il numero più basso...
Good Bye, Lenin! - Angelo Bonaguro 2 marzo, 2015
Pagine:«1234567»
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

PROLOGO Cento anni fa, era il 4 novembre 1917, nella fase più cruenta del grande conflitto mondiale, prese il via la 13ª edizione del Giro di Lombardia. Incredibile come solo undici giorni dopo la tragica battaglia di Caporetto (24 ottobre), che ci costò 12.000 morti, 30.000 feriti e oltre 260.000 prigionieri, la Gazzetta dello Sport […]

L'articolo Giro di Lombardia, 100 anni dopo proviene da RED Live.

Dal 2019 la Dorna organizzerà la Moto-e World Cup, primo Campionato mondiale con mezzi ad alimentazione elettrica. Le moto saranno le italianissime Energica

L'articolo Moto-e World Cup il mondiale è elettrico proviene da RED Live.

3.500 km dalla Finlandia all’Italia accompagnati da una costante tormenta di neve insegnano qualche trucco su come affrontare il bianco manto invernale. La tecnologia moderna applicata alle auto aumenta la sicurezza ma la differenza la fa sempre chi guida.

L'articolo Guida sulla neve – Consigli per guidare in sicurezza proviene da RED Live.

Forse non sarà la supercar più aggraziata sulla faccia del Pianeta, ma è senza dubbio la McLaren più estrema mai realizzata. Il suo nome è Senna, in omaggio all’indimenticabile pilota brasiliano, e il peso a secco è da urlo: 1.198 kg. L’erede della hypercar P1, contrariamente ai rumors che la volevano ibrida come l’antenata, rinuncia […]

L'articolo McLaren Senna: la più estrema di sempre proviene da RED Live.

Il preparatore americano Hennessey sembra avere un’unica missione nella vita: lasciare a bocca aperta. Dopo aver creato sia la Venom GT, hypercar in grado di toccare i 435 km/h grazie a un V8 7.0 biturbo da 1.451 cv, sia l’evoluzione Venom F5, accreditata sulla carta di una velocità massima di oltre 480 km/h, ora si […]

L'articolo Hennessey VelociRaptor 6×6: forza bruta proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download