Google+

Quando il corpo ci parla e ci ascolta

maggio 20, 2013 Mariapia Bruno

<<Ai desideri dell’anima/ Il corpo presta ascolto/ Ciò di cui la carne ha bisogno/ Tiene imprigionato il cuore/ Quel che lo spirito cerca/ La mente seguirà/ Quando parla il corpo/ Tutto il resto è vuoto>>. I fan dei Depeche Mode avranno già riconosciuto il testo della canzone When The Body Speaks, ovvero Quando il corpo parla, punto di partenza del progetto artistico The Body Speaks ideato dalla narratrice d’arte e curatrice Adriana M. Soldini, che coinvolge artisti dalle più diverse modalità espressive, che mostrano la capacità di rappresentare il corpo e di comunicare la complessa gamma delle emozioni e degli stati d’animo.

Dal prossimo 25 maggio  e fino al 6 luglio 2013 presso la Pinacoteca Comunale d’A.C. “Giovanni da Gaeta”, la mostra organizzata all’interno del progetto, dal titolo, Look at Me!, presenterà sei artisti le cui opere è come se ci gridassero <<Guardami! Guardami in faccia!>>. Dalla scultura, all’olio su tela, all’istallazione alla fotografia, eccoci di fronte gli sguardi rivelatori e svelatori di questi protagonisti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La concept giapponese anticipa il design dei futuri modelli Mitsubishi. È dotata di un powertrain ibrido plug-in con tre motori elettrici. Una soluzione che porta in dote la trazione integrale a gestione elettronica e un’autonomia di 120 km a zero emissioni.

La Casa tedesca dedica un inedito pacchetto high performance alla SUV Q3. A un aspetto decisamente aggressivo si accompagnano cerchi in lega da 19 pollici e sospensioni sportive S Line. Aggiornamenti per le versioni Sport, Design ed S Line Exterior.

La seconda generazione della crossover coreana beneficia di lievi ritocchi estetici e di un moderno sistema d’infotainment. Debutta il 1.6 turbo benzina da 204 cv di derivazione Pro_cee’d 1.6 T-GDi GT.

Look pistaiolo e dotazione particolarmente ricca per l'ultima versione della supercar nipponica, che entra in listino a 118.900 euro. Le consegne inizieranno a novembre

La concept nipponica anticipa una SUV a tre porte dal design aggressivo, ispirata concettualmente alla prima generazione a passo corto della Toyota Rav4. A soluzioni avveniristiche in abitacolo si affianca un powertrain ibrido.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana