Google+

L’umana devozione nell’Imago Pietatis di Giovanni Bellini

gennaio 15, 2013 Mariapia Bruno

Tra il 1457 e il 1470 Giovanni Bellini si confronta più volte con il tema iconografico della Pietà. L’evoluzione dello schema figurativo, e soprattutto emotivo, dell'”Imago Pietatis” da parte del maestro veneziano, dimostra quanto l’artista abbia sentito e studiato questa drammatica e intensa tematica, donando al corpo di Cristo una sempre maggiore naturalezza e aggiungendo sullo sfondo della scena personaggi sacri immersi in un realistico paesaggio, a conclusione di una storia che si svolge proprio davanti ai nostri occhi. È una storia a cui il Museo Poldi Pezzoli di Milano dedica un’intera retrospettiva intitolata Giovanni Bellini. Dall’icona alla storia, che espone accanto all’Imago Pietatis altri tre lavori di Bellini: il Cristo in pietà tra la Vergine e San Giovanni proveniente da Bologna, il Cristo morto sorretto da due angeli prestato dal Museo Corriere di Venezia e il Cristo morto sorretto da quattro angeli proveniente dal Museo Comunale di Rimini.

«La mostra nasce in seguito al restauro dell’Imago Pietatis di Giovanni Bellini, uno dei capolavori del Museo – dichiara Annalisa Zanni, direttore del Poldi Pezzoli – l’intervento, offerto da Giorgio e Umberta Gnutti, è stato infatti l’occasione per un’accurata indagine conoscitiva sul disegno preparatorio e sulla tecnica pittorica del dipinto, che sono stati confrontati con quelli di altre opere eseguite dal pittore negli stessi anni. Il confronto con altre tre Pietà appartenenti all’attività giovanile di Bellini rivela la capacità dell’artista veneziano di rinnovare questo tema profondamente, in senso umanistico e rinascimentale». Visibili fino al 25 febbraio 2013, le toccanti opere belliniane raccontano l’influsso del Mantegna e di Donatello e sollecitano riflessioni sul valore della bellezza che si presta così tanto a un percorso di carattere religioso, che tocca le corde più alte dei temi della pietas, della devozione e della penitenza.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

In due mesi tutto è cambiato. Sino a poco tempo fa, i colossi dell’elettronica Google e Apple sembravano pronti a insegnare al mondo dell’auto tradizionale come progettare una vettura rivoluzionaria, elettrica e a guida autonoma. Secondo alcuni analisti del mercato, avevano le potenzialità per rivoluzionare il mondo delle quattro ruote. Poi, come il fuoco di […]

L'articolo Google Car e Apple iCar: non s’hanno da fare proviene da RED Live.

Con la nuova Ducati Multistrada 1200 Enduro Pro, la voglia di avventura è ancora più grande. Il conto però è salato: 22.990 euro

L'articolo Ducati Multistrada 1200 Enduro Pro proviene da RED Live.

Se fosse una compagna di scuola, la Peugeot 308 sarebbe la classica ragazza seduta nei banchi della seconda fila; precisa, puntuale, concreta e in grado di ottenere ottimi risultati. Però poco appariscente. La tipica studentessa che pochi notano e che i professori danno per scontato sia in grado di ben figurare in ogni frangente. Ora, […]

L'articolo Prova nuova Peugeot 308 proviene da RED Live.

Il suo logo a forma di ruota spicca su caschi, capispalla, piumini, borsoni, zaini, bracciali in argento e foulard in seta, e non a caso. La collezione di abbigliamento e accessori uomo/donna Milano 1914 trae difatti la sua identità da EICMA, il Salone internazionale delle moto, la cui prima edizione è datata 1914, appunto. E […]

L'articolo Milano 1914, nuova collezione e corner al Boscolo proviene da RED Live.

La scelta di un’automobile è una decisione che dipende dall’utilizzo che se ne vuole fare. Chi ha bisogno di un mezzo da guidare esclusivamente in città, sarà orientato verso un’auto più compatta e maneggevole; se la vettura accompagnerà spesso la famiglia in gite fuori porta, ruote grandi e ammortizzatori rinforzati saranno determinanti; se il conducente […]

L'articolo Il cambio: tipologie e caratteristiche (automatico / semiautomatico / manuale) proviene da RED Live.

Strategie di Content Marketing - Video Academy di MailUp - banner iscrizione
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana