Google+

Italiani pizza e mandolino negli elenchi della felicità di Saviano

marzo 25, 2011 Redazione

INTANTO PASSIAMO TUTTO AI GIORNALI. «Trattiamola non come se fosse un pentito, ma come un testimone di mafia. Bisogna cercare i riscontri di quello che dice», si sono imposti in procura.
Piero Colaprico ed Emilio Randacio su Karima “Ruby” el Marough, la Repubblica

CONFIDENZE. Non ho mai desiderato di essere nei panni di Berlusconi. Tutti quei soldi, tutte quelle bugie, tutta quella gente attorno… Anche se ho 15 anni meno di lui, l’ipotesi di palpeggiare una ventina di boys dopo una cena in cui ho dovuto raccontare barzellette e cantare canzoncine, mi si configura come faticosa.
Lidia Ravera, l’Unità

AL MASSIMO BOMBARDA A VANVERA. Al marito di Carlà va riconosciuto che in politica estera non parla a vanvera.
Aldo Cazzullo, Corriere della Sera Sette

SPETTACOLO. Che spettacolo guardare questa coalizione prendere forma ed eseguire i primi raid aerei per conto del popolo libico.
Margaret Woodward, capo del 17mo battaglione dell’aviazione americana, la Repubblica

AIUTO VOGLIONO INCULCARCI. Questa scuola è un incubo, ci sono madri, non tutte per fortuna, che passano le loro giornate a insegnarci come si fa il nostro mestiere. E se i figli prendono voti bassi ci aggrediscono.
Una insegnante del liceo Parini di Milano, la Repubblica

DIREI STALINIANA. Non so se, sull’argomento, la mia opinione sia rivoluzionaria o reazionaria, ma la famiglia deve stare il più possibile lontana dalla scuola.
Michele Serra, la Repubblica

IL MANDOLINO NO? La pizza, l’amore e il cielo stellato sono le cose più amate dagli italiani. Ecco l’elenco di quello che ci fa sentire felici.
Titolo della Repubblica per gli elenchi delle dieci cose per cui vale la pena vivere inviati dai lettori a Roberto Saviano

IL MANDOLINO SÌ. Elenchi banali, diranno i cinici, pieni di ipocrisia e di falso buonismo, diranno i saccenti.
Roberto Saviano, la Repubblica

ROBERTO MANDOLINO. Ringrazio tutti coloro che hanno voluto includermi nei loro elenchi.
Roberto Saviano, la Repubblica

PERSECUZIONI. Quando uno è della Juve, lo è per sempre.
Zinedine Zidane, Metro

AH ECCO. E sai qual è il laboratorio che mi ha dato forza, intelligenza e senso della smarcatura? Il Sessantotto.
Dario Fo intervistato dall’Unità

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

2 Commenti

  1. 0549013128 scrive:

    Ha ragione Zinedine Zidane, quando uno e’ della “Rubentus” e’ della “Rubentus” per sempre. Alvaro.

  2. 0549013128 scrive:

    Nel sessantotto giocavi all’ala o a centravanti? Visto che ti “smarcavi” precisa cosi’ noi contro sessantottini ti verremo a marcare. Alvaro.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

Mentre tutti sono sotto l’ombrellone, la Casa varesina presenta le ultime due moto che mancavano all’appello dell’Euro4: le F3 (675 e 800) e la Dragster 800 RR. E con l’occasione…

L'articolo MV Agusta F3 e Dragster 800 RR Euro4 proviene da RED Live.

La fame del colosso indiano Bajaj sembra non avere fine: dopo aver conquistato il 49% del Gruppo KTM, ora punta a un noto Marchio inglese. Nasce così la partnership (commerciale) Triumph e Bajaj

L'articolo Triumph e Bajaj, insieme per le piccole proviene da RED Live.

Black Jack, come il gioco d’azzardo che coinvolge banco e giocatori. In questo caso, però, il ruolo del casinò viene interpretato dalla Opel e l’oggetto del desiderio non è il classico “21”, bensì la city car Adam in edizione speciale. L’inedito allestimento Black Jack, che esalta l’inclinazione alla personalizzazione tipica dell’utilitaria tedesca, porta in dote […]

L'articolo Opel Adam Black Jack: scommessa vinta proviene da RED Live.

Dopo il successo ottenuto con la 300, Beta allarga ulteriormente la gamma delle enduro “facili”: ora è il momento della Beta XTrainer 250, moto facile per alcune soluzioni ma comunque capace di grandi cose

L'articolo Beta Xtrainer 250 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana