Google+

I segreti dell’aria nelle opere di Giuseppe De Nittis

gennaio 22, 2013 Mariapia Bruno

«A volte, felice, restavo sotto gli improvvisi acquazzoni. Perché, credetemi, l’atmosfera io la conosco bene; e l’ho dipinta tante volte. Conosco tutti i colori, tutti i segreti dell’aria e del cielo nella loro intima natura». Così racconta Giuseppe De Nittis (1846-1884), nel suo Taccuino di memorie, del suo periodo di formazione napoletano, caratterizzato dal suo immedesimarsi nella natura, che cambiava davvero al mutare delle stagioni e delle ore del giorno. La carriera di pittore lo porterà più in là, a Parigi e a Londra, grandi scenari urbani e capitali moderne dell’arte e della mondanità che dipingerà rivoluzionando l’idea stessa della pittura, raccontandone le storie del quotidiano e della sua improvvisa mutevolezza.

De Nittis è uno pittori – insieme a Hayez, Boldini, Signorini, i Macchiaioli – che hanno segnato un’intera epoca, quella della pittura dell’Ottocento europeo, e regge il confronto con Manet, Degas e gli Impressionisti con cui ha condiviso il desiderio di stravolgere e modernizzare la pittura, scardinando la gerarchia dei generi, nel raggiungimento di quell’autonomia dell’arte che sta alla base della modernità. Protagonista della grande mostra, intitolata De Nittis, a Palazzo Zabarella di Padova, di lui possiamo ammirare, fino al 26 maggio 2013, ben 120 capolavori provenienti dai più prestigiosi musei e collezioni pubbliche italiane e francesi.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Il Paradiso andata e ritorno - Di Giovanni Fighera

Tempi Motori – a cura di Red Live

400 cv, 855 kg e 2G di accelerazione laterale. La prima Dallara omologata per circolare su strada vanta prestazioni da capogiro. Disponibile in configurazione barchetta, targa o coupé scatta da 0 a 100 km/h in 3,25 secondi. E noi ci abbiamo fatto un giro

L'articolo Dallara Stradale, siamo saliti sulla barchetta dei record proviene da RED Live.

Nata anche da un'imbeccata di Stefano Accorsi, questa 308 al Nandrolone trasferisce su strada il meglio della versione Cup

L'articolo Peugeot 308 by Arduini Corse, one off su base GTi proviene da RED Live.

In 100.000 hanno raggiunto Praga da tutto il mondo per celebrare i 115 anni di un marchio più arzillo che mai. Una buona occasione per parlare del futuro di Harley-Davidson (che sarà anche elettrico) ma non solo

L'articolo Harley-Davidson, 115 di questi anni proviene da RED Live.

Arriva una serie speciale frutto della collaborazione con la rivista femminile Elle. Materiali e colori inediti si accompagnano a un rinforzo di tecnologia a bordo. Prezzi a partire da 13.250 euro

L'articolo Citroën C1 Elle Special Edition proviene da RED Live.

4 metri e sessantuno, tanto spazio interno, trazione integrale e un comfort degno di un’auto executive. Con queste premesse il Traveller 4x4 Dangel si presta a essere una valida alle auto? Lo abbiamo guidato una settimana per capirlo

L'articolo Prova Peugeot Traveller 4×4 Dangel proviene da RED Live.