Google+

I segni primordiali dei graffiti

febbraio 3, 2012 Mariapia Bruno

Graffiti è il consueto appuntamento della Galleria Monty&Co di Roma che, fino all’11 febbraio, mette in mostra una serie di opere di artisti accomunati dalla medesima passione per il segno come strumento privilegiato per la rappresentazione dell’oggetto/soggetto percepito dai nostri occhi. La fascinazione del graffito è legata senza alcun dubbio al suo connubio con la scrittura (pittogramma) e con l’emissione del suono: è proprio l’atto di pronunciare un suono la sintesi del primo sistema codificato e organico di comunicazione non verbale, quello che costituisce il grado zero della pittura e della scrittura. Il graffito si pone infatti al limite figurativo, tende all’astratto, alla non forma, ma non la abbraccia completamente.


Artisti come Roberta Brandi, Elisa Cordovana, Roberto Garbarino, Marialaura Neri, Barbara Peonia e Valerija Stojakovik hanno scelto di dedicarsi al graffito per trasmettere una forma d’arte spontanea e priva di sovrastrutture, un’arte che rappresenti l’espressione pura dell'”Io sono”. Con le loro creazioni che rimandano alla filosofia zen pongono lo spettatore di fronte alle forze primigenie della natura nascoste nell’impulso spontaneo di dare vita attraverso l’arte, intesa come via, come percorso, e ci spingono ad addentrarci gradualmente nella profondità degli impulsi umani primitivi, come la caccia, la nascita, la creazione del sé.

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi
MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
Banco alimentare

Tempi Motori – a cura di Red Live

Lanciata dal marchio inglese Oxford la linea Mint, dal caratteristico profumo di menta, comprende prodotti per la pulizia e la manutenzione dei veicoli a due ruote

L'articolo Gamma Oxford Mint Cleaning proviene da RED Live.

215 cv, 10 kg in meno e il debutto delle alette aerodinamiche. Questa versione speciale della RSV4 RF allestita con pezzi di Aprilia Racing di carne al fuoco ne mette davvero tanta. E noi ce la siamo gustata dal primo all’ultimo boccone. Al Mugello, dove le ali servono davvero.

L'articolo Prova Aprilia RSV4 RF FW 2018 proviene da RED Live.

Diventate capienti come le familiari grandi di qualche anno fa, le SW medie stanno vivendo una seconda giovinezza. Così come la Peugeot 308 SW GT Line, che ora si aggiorna nella tecnologia e diventa ancora più “connessa”. Schermo generoso e Mirror Screen La succosa novità della Peugeot 308 SW GT Line è la presenza di […]

L'articolo Peugeot 308 SW GT Line, <BR> adesso “parla” con lo smartphone proviene da RED Live.

La Casa di Noale propone due motorette brillanti ed economiche: sono le Aprilia RX e SX 125, una enduro, l’altra motard, entrambe vendute a 4.020 euro.

L'articolo Prova Aprilia RX e SX 125, per i nuovi 16enni proviene da RED Live.

Leggero, scattante, comodo. Il C400X dimostra ottime doti dinamiche ha un bel motore e, per primo, un sistema di connessione molto evoluto. Riuscirà a combattere contro i mostri sacri del segmento? Lo abbiamo provato per capirlo

L'articolo Prova BMW C 400 X <br> lo scooter che non ti aspetti proviene da RED Live.