Google+

I busti di Nicolaus Gerhaert van Leyden tra Francoforte e Strasburgo

febbraio 2, 2012 Mariapia Bruno

È un insolito tuffo nel passato la mostra dedicata allo scultore medievale Nicolaus Gerhaert van Leyden (1430-1473), uno dei più importanti artisti del tardo XV secolo proveniente dal nord delle Alpi e il cui operato ha comportato decisive innovazioni in termini di forma e di iconografia. A lui il Musée de l’Oeuvre Notre-Dame di Strasburgo dedica una ricca retrospettiva (dal 30 marzo all’8 luglio 2012) attualmente, e fino al 4 marzo ospitata dal Liebieghaus Skulpturensammlung Museum di Francoforte. Qui sono esposte una serie di opere in legno e pietra tra cui si distinguono quattro busti di pietra arenaria rappresentanti delle figure maschili. Spicca tra queste quel malinconico “Man leaning on one elbow” (Uomo appoggiato sul gomito) che sarà protagonista anche nella retrospettiva francese.

Accanto alle 70 opere totali ci saranno due frammenti sopravvissuti della decorazione del portale della Cancelleria di Strasburgo rappresentanti rispettivamente la “Head of Bearded Man” (Testa di uomo barbuto) – conservato alla Oeuvre Notre-Dame Museum – e la “Head of a Young Woman” (Testa di giovane donna) – custodito, invece, al Museo di Francoforte. Il percorso espositivo è guidato dal fil rouge del busto e della posa su gomito, un motivo che l’artista ha reinterpretato in chiave più moderna dandogli una qualità psicologica raramente eguagliata dai suoi imitatori. È sempre un piacere riscoprire, a distanza di secoli e in un’epoca dominata dalle molteplici nuove forme di creatività moderna, un artista forte della sua solida classicità.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

“All for freedom, freedom for all”. È il nuovo motto di Harley-Davidson che intende sedurre anche chi non è (ancora) un motociclista

L'articolo Harley-Davidson, nuovo slogan proviene da RED Live.

Nel bel mezzo di Agosto, la Casa di Iwata lancia un criptico video teaser che anticipa quanto verrà svelato il 6 settembre alle 17:00: la Yamaha T7

L'articolo Yamaha T7, il video teaser proviene da RED Live.

Si chiama Nolan N90-2 ed è l’apribile entry level di Nolan. Adatto sia all’utilizzo in città sia per un lungo viaggio, costa 269,99 euro

L'articolo Nolan N90-2, apribile entry level proviene da RED Live.

I fiori mai sbocciati dell’automobilismo mondiale No, loro non ce l’hanno fatta. Non sono riuscite ad arrivare in produzione, perse nei meandri delle logiche commerciali, del marketing, degli eventi globali o, semplicemente, dell’indecisione dei costruttori. Sono quelle centinaia di concept car – o prototipi che dir si voglia – realizzati in piccolissimi numeri, quando non […]

L'articolo Le auto che non sono mai nate proviene da RED Live.

La Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line è una suv compatta per chi va sempre di corsa ma non per questo manca di praticità. Si parte da 46.000 euro.

L'articolo Prova Volkswagen Tiguan 2.0 BiTDI DSG 4M R-Line proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana