Google+

Fantasie romantiche rivivono nei set cinematografici del Castello Odescalchi

giugno 8, 2012 Mariapia Bruno

Luogo dove prendono vita fantasie romantiche e storie di nobildonne e cavalieri, il castello ha sempre riscosso un grande successo nell’immaginario collettivo, divenendo luogo ideale per l’ambientazione, spesso molto riuscita, di diversi set cinematografici. Che sia fortezza, palazzo o prigione, il maniero racconta – tra torri e segrete – di un mondo lontano, medievale, rinascimentale, un mondo tanto diverso dal nostro quanto straordinariamente affascinante. Ed è proprio intorno a un luogo magico come questo che prende vita la mostra Ciak al Castello, dal prossimo 20 giugno visibile al Castello Odescalchi di Bracciano. Si tratta di una retrospettiva che si snoda in sette sezioni, ognuna delle quali sembra il titolo di un capitolo di un romanzo cavalleresco – Sulle rive di un lago tempestoso, Tra torri e bastioni, Segrete e Segreti, Sospiri e palpiti, D’armi e d’eroi, Divi e dame, Nel Castello che non c’è.


Visibile fino al 6 gennaio 2013
, la retrospettiva mette a confronto, attraverso una serie di filmati e di produzioni girate nella sede ospitante, il percorso reale del set con quello virtuale riprodotto dal cinema. Dai grandi film come I cadetti di Guascogna (1950), con protagonista Ugo Tognazzi – che descrive un castello circondato da una natura nemica e impetuosa, uno sfondo quasi “classico” per un luogo considerato teatro di intrighi, lotte e potere -, a Lucia di Lammermoor (1971) di Mario Lanfranchi, alle fiction Virginia, la monaca di Monza ed Elisa di Rivombrosa, una passeggiata da non perdere tra filmati, foto e costumi di scena.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

1 Commenti

  1. I simply want to tell you that I’m beginner to blogging and seriously enjoyed you’re web site. Likely I’m likely to bookmark your website . You really have amazing articles and reviews. Kudos for sharing your website page.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

DNA OFFROAD Al Salone di Detroit 2018 la Casa della Stella ha presentato la Nuova Mercedes Classe G. Che non ha tagliato in modo brusco i ponti con il passato e – tranquilli –  non si è rammollita: a lei, le SUV moderne fanno davvero un baffo. Nel senso che la G continua ad essere […]

L'articolo Nuova Mercedes Classe G 2018: nel solco della tradizione proviene da RED Live.

Seppur presentato nel 2016, il sistema di trazione integrale della Focus RS è tutt’oggi una soluzione ingegneristica avanzata ed è raro trovarne una descrizione chiara e completa. Siete sicuri di avere capito come funziona? Leggete per scoprirlo!

L'articolo Magia elettronica! La trazione integrale della Ford Focus RS proviene da RED Live.

In attesa della prova ecco le prime informazioni sul test che ci vedrà a Valencia in sella alla nuova Ducati Panigale V4

L'articolo Ducati Panigale V4 in attesa della prova proviene da RED Live.

Al volante della SUV “low cost” che migliora nei contenuti e nella guida mantenendo invariato il prezzo. Dacia ha vinto di nuovo la scommessa e ora offre una Duster più appetibile che mai

L'articolo Prova Dacia Duster 2018 proviene da RED Live.

Al Motor Bike Expo di Verona, dal 18 al 21 gennaio, Metzeler si presenta con una limited edition del suo pneumatico più custom: si chiama Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall

L'articolo Metzeler ME 888 Marathon Ultra Orangewall: più colore al custom proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download