Google+

Cina. Per la legge sul figlio unico è “illegale”: giovane vive “nascosto” per 18 anni, poi compie un gesto folle

maggio 17, 2013 Leone Grotti

Sta facendo scalpore in Cina la storia di Gao Weisheng, giovane dell’Henan di 18 anni che ha assoldato per 3 mila yuan (circa 380 euro) due uomini per uccidere il padre e la sorella domenica scorsa. I risultati delle prime indagini hanno messo in forte imbarazzo il Partito comunista, dal momento che il folle gesto sembra motivato anche dalle conseguenze della legge sul figlio unico.

FIGLIO NASCOSTO. I genitori del ragazzo, Gao Tianfeng e la moglie, sono alti ufficiali della sezione del Partito comunista della città di Zhoukou. Hanno avuto il primo figlio nel 1985 e si sono arrischiati a generarne un secondo nel 1995. La legge sul figlio unico in Cina impedisce, salvo rare eccezioni, di avere due figli e sono previste pene molto dure soprattutto per gli ufficiali del Partito che trasgrediscono la norma. Proprio per non rischiare di essere espulsi i genitori hanno tenuto nascosto per 18 anni il loro secondo figlio.

FIGLIO ILLEGALE. I giornali locali avevano scritto all’inizio della settimana che Gao Weisheng sarebbe stato spinto al folle gesto «dalla eccessiva pressione riguardo agli studi che la famiglia gli aveva messo addosso». Ma ieri sono usciti nuovi particolari: proprio perché Weisheng era a tutti gli effetti un figlio illegale da tenere nascosto, il giovane è stato costretto a vivere in diverse città e a trasferirsi continuamente per non essere scoperto. A 15 anni è stato mandato a studiare nella città di Luohe, da solo, a 70 km da casa.

«OSCURITÀ ORRIBILE». Weisheng avrebbe detto ai suoi compagni che soffriva di depressione e che sentiva che «la mia vita è senza speranza». Nel suo microblog il ragazzo ha scritto qualche giorno prima di uccidere suo padre e sua sorella: «L’oscurità è così orribile. Non riesco a respirare, posso solo continuare a fallire».

CONSEGUENZE DELLA LEGGE. Il Partito comunista cinese non ha mai rinnegato la legge sul figlio unico ma si è sempre vantato di avere in questo modo impedito la nascita di 400 milioni di bambini dal 1979, anno in cui è stata approvata. Non sono rari i casi di aborti indotti e sterilizzazioni forzate, come avvenuto di recente a Feng Jianmei, alla signora Lü e a Yang Yuzhi. Emblematica anche la storia di Chen, donna di 37 anni di Zhejiang, che dopo avere partorito in segreto la sua seconda figlia l’ha abbandonata, nella speranza di riuscire ad adottarla più avanti e così sfuggire alle punizioni per chi trasgredisce la legge.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Cos’è Le Northwave Extreme RR sono il modello di punta della gamma dedicata al ciclismo su strada. Utilizzo Ciclismo amatoriale al massimo livello, gare amatoriali e professionistiche. Com’è fatto Il nome dice molto della destinazione di queste scarpe: come se non bastasse “Extreme”, in Northwave hanno pensato di aggiungere RR, declinando la sigla con un […]

L'articolo Northwave Extreme RR (Road Race) proviene da RED Live.

Dopo aver provato l’hoverboard DOC 6.5, sicuramente il più particolare fra i gingilli elettronici proposti da Nilox, abbiamo deciso di fare un passo indietro (nel senso di ardimento) e posare i piedi con un equilibrio più immediato su altri due prodotti legati alla mobilità elettrica: il monopattino DOC PRO e lo skateboard DOC Skate. DOC PRO […]

L'articolo Prova Nilox DOC Pro e Skate+ proviene da RED Live.

Una giornata molto particolare ci ha permesso di apprezzare il passato e il presente delle cabriolet marchiate DS. E abbiamo scoperto anche qualche analogia…

L'articolo DS: tra ieri e oggi proviene da RED Live.

“Come on, baby, light my fire, try to set the night on fire…” la musica è a tutto volume. L’accendo come un preriscaldamento che inizia a darmi la carica giusta. Questa canzone poi è un must; riesce a entrarmi nelle vene e accompagnare l’adrenalina verso l’alto. Direi che ne ho bisogno, visto che con la […]

L'articolo Prova Garmin Varia UT800, torcia e coraggio proviene da RED Live.

Essere la wagon più venduta in Europa dal 2014 è un primato di cui in Skoda vanno giustamente fieri. Eliminando stereotipi e status e con un pubblico che capisce il vero valore di quello che guida conquistare il successo per il marchio ceco non è stato difficile. Perché la sostanza c’è, ed è una sostanza […]

L'articolo Prova Skoda Octavia Wagon 2017 proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana