Google+

Benedetto XVI invita Barenboim a Castel Gandolfo

luglio 9, 2012 Mario Leone

Il 1 giugno 2012 quando papa Benedetto XVI presenziò al concerto in suo onore nella splendida cornice del Teatro alla Scala di Milano, fu chiaro ai molti presenti che tra lui e il direttore Daniel Barenboim si era instaurata un’immediata simpatia. Ne abbiamo conferma leggendo un’agenzia di queste ultime ore che riporta l’invito fatto dal Pontefice a Daniel Barenboim e alla  West – Eastern Divan Orchestra (quest’ultima fondata dallo stesso direttore nel 1999) per un concerto privato che si terrà l’11 luglio 2012 presso lo storico Palazzo Pontificio di Castel Gandolfo, ormai da molti anni residenza estiva del successore di Pietro. Programma della serata la V e la VI sinfonia di L. V. Beethoven, compositore tanto amato dal Santo Padre. Nel dare l’annuncio dell’invito Barenboim ha ricordato lo sforzo di Benedetto XVI affinché «si raggiunga una comprensione reciproca tra ebrei, cristiani e musulmani».

Allo stesso modo il rispetto reciproco tra culture e religioni diverse è l’ideale sul quale si fonda la West Eastern Divan Orchestra che vede tra le sue fila giovanissimi musicisti provenienti da paesi quali Israele, Palestina, Giordania, Egitto, Libano, Algeria, Tunisia e Spagna.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

2 Commenti

  1. Carlo Candiani scrive:

    Non mi voglio atteggiare ad esperto di musica classica, ma ho trovato l’esecuzione della nona, nell’occasione della visita del Papa a Milano, troppo “pesante” e senza cambi di passo.
    Sicuramente sbaglio, non vorrei contraddire la sensibilità musicale di Benedetto XVI. Mi puoi aiutare a capire meglio, maestroleone?

  2. Mario Leone scrive:

    Carlo a breve scriverò un post di risposta. Qualche giorno di pazienza! Mario

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Nel mondo delle supercar c’è grande fermento per l’imminente debutto della Aston Martin Valkyrie e della Mercedes-AMG Project One, “parenti strette” delle vetture da Formula 1. Auto che, però, vuoi per il frazionamento dei propulsori, vuoi per alcune soluzioni telaistiche, non attingono tanto profondamente quanto affermato nei proclami alla tecnologia delle monoposto. Diversamente da quanto […]

L'articolo Ferrari F50: la Formula 1 sono io proviene da RED Live.

Ha riconquistato ciò che un tempo era già suo. La Honda Civic Type R di nuova generazione è tornata al Nürburgring, riprendendosi il record per le vetture a trazione anteriore. Del resto, quello che altri chiamano “l’Inferno verde”, vale a dire la mitica Nordschleife – in tedesco l’anello nord – pista di 20,8 km entrata […]

L'articolo Honda Civic Type R MY17: Regina del Ring proviene da RED Live.

Cittadino, fuoristradista, “agonista”, pratico o “alieno”. Cinque modi d’essere automobilista. Cinque modi d’interpretare SUV e crossover. Ecco 20 modelli che soddisfano ogni gusto e desiderio.

L'articolo SUV e crossover compatte: ecco le migliori 25 proviene da RED Live.

Ebbene sì, è accaduto. Anche il Giaguaro si è spuntato le unghie ed è sceso a compromessi con il downsizing. La rinnovata sportiva F-Type, disponibile in configurazione sia Coupé sia Convertible, verrà dotata di un “piccolo” 4 cilindri 2.0 turbo da 300 cv, destinato ad affiancare i confermati V6 e V8 Supercharged. Turbina twin-scroll Pietra […]

L'articolo Jaguar F-Type 2.0T: la prima volta del 4 cilindri proviene da RED Live.

In mezzo a tante amenità con gli occhi a mandorla, al Salone di Shanghai si possono ammirare anche alcune autentiche perle. Tra queste merita una menzione speciale l’Aston Martin Vantage S Great Britain Edition, una serie speciale tirata in soli cinque esemplari destinati proprio al mercato cinese. Ciascuno sarà venduto a 236.000 sterline, pari a […]

L'articolo Aston Martin Vantage S Great Britain Edition proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana