Google+

Anche Monti si sente un po’ premier a tempo perso

dicembre 21, 2011 redazione

VANNE FIERO. Dopo le polemiche, i prezzi sono aumentati. E il ristorante del Senato è in crisi. Prima conseguenza: camerieri in cassa integrazione.
Sergio Rizzo, Corriere della Sera

NON C’È PIÙ LA CASTA DI UNA VOLTA. Oltretutto i tagliolini all’astice non li vuole più nessuno.
Giovanna Casadio sulla crisi del ristorante del Senato, la Repubblica

LA FAMOSA EQUITÀ. Irpef, casa, auto, risparmi, salute, carrello della spesa, trasporti: da qualunque aspetto la si voglia considerare, la vita quotidiana della famiglia italiana nel 2012 dovrà fare i conti con un aumento delle uscite.
Antonella Baccaro e Francesca Basso, Corriere della Sera

È IN PERMESSO NON RETRIBUITO. La democrazia non è sospesa.
Le parole di
Giorgio Napolitano nel titolo della Stampa

SÌ MA QUANTE RISATE. Con Berlusconi la nostra sostenibilità internazionale era al limite.
Giorgio Napolitano, Corriere della Sera

ESERCIZI DI LINGUA. «Ottimo intervento, anche se siamo in una situazione anomala», commenta Silvio Berlusconi. «Grande discorso», dice Enrico Letta. «D’accordo senza riserve», chiosa Pier Ferdinando Casini.
Alessandro Trocino riporta i commenti al discorso di Giorgio Napolitano, Corriere della Sera

SULLE TETTE NON SI RISPARMIA. La chirurgia estetica non è uno scherzo, e prezzi troppo bassi quando non nascondono pericoli nascondono trappole.
Paolo Santanché, chirurgo plastico, intervistato dalla
Stampa

BROSIO NON SEI NESSUNO. Ho pure un’altra meta in testa: un pellegrinaggio a Medjugorje.
Roberto Bolle, la Stampa

SUPELGA. Superga ai piedi dei cinesi.
Titolo della
Stampa

POI AUMENTEREMO L’IRPEF. Bisogna aumentare i salari, perché sono bassi e non è cosa che ci sfugge.
Elsa Fornero, ministro del Welfare, Corriere della Sera

ORA NON VEDI, DOMANI VEDRAI. Il mondo adesso non fa sconti a nessuno, e se non li fa ai lavoratori della Fiat non si vede perché li dovrebbe fare a voi.
Elsa Fornero, ministro del Welfare, Corriere della Sera

MEGLIO SE SPARITE PROPRIO. Voi però siete quelli della trasparenza, perciò dovete essere trasparenti anche voi.
Elsa Fornero, ministro del Welfare, davanti ai giornalisti, Corriere della Sera

SCAMPAGNATA. Ci vedevamo a Trastevere nella casa dove allora abitavo e un giorno ci venne l’idea di andare a vedere come funionzavano le cose in Danimarca.
Cesare Damiano, Pd, spiega perché le regole del mercato del lavoro danese non funzionerebbero in Italia, Corriere della Sera

MICA SONO FANCAZZISTI COME NOI. Insomma, parliamo di realtà molto diverse. In Danimarca c’è un’etica calvinista della responsabilità molto forte.
Cesare Damiano, Pd, spiega perché le regole del mercato del lavoro danese non funzionerebbero in Italia, Corriere della Sera

LARGO AI GIOVANI. (In Italia bisogna, ndr) estendere lo sconto Irap alle assunzioni degli over 50.
Cesare Damiano, Pd, spiega perché le regole del mercato del lavoro danese non funzionerebbero in Italia, Corriere della Sera

UN ALTRO PREMIER A TEMPO PERSO. Con una battuta, (Mario Monti, ndr) confessava di lavorare meglio sulla scrivania di Quintino Sella: «Mi sento più a mio agio da ministro, consideratemi un presidente del Consiglio ad interim…».
Marco Galluzzo, Corriere della Sera

SPIEGALO ALLA CAMUSSO. L’articolo 18, ha ripetuto il Professore (Monti, ndr) a più di un interlocutore, è un «falso problema», sul quale sarebbe sbagliato andare al «muro contro muro».
Francesco Bei , la Repubblica

IO CE L’HO COLORATO. Dopo il prelievo di De Benedetti non ho cassa per poter fare i soliti regali. Ma alle donne non manca il mio omaggio tricolore».
Silvio Berlusconi, Corriere della Sera

NO COMMENT. Tevez non lo corteggio, non è il mio tipo, e comunque costa troppo.
Silvio Berlusconi, Corriere della Sera

SOBRIETÀ ANCHE IN SALOTTO. Ma quali salotti politici romani… Non esistono più. Ma aggiungo: da un pezzo. E adesso, con questo governo e questa situazione di grave crisi, meno che mai. Sono tutti molto indaffarati e a nessuno viene in mente di cercarli, di invitarli.
Sandra Verusio, signora dei salotti romani, intervistata da Paolo Conti, Corriere della Sera

PER CASO. Ma davvero non vedete più nessuno? «Ma sì, certo che sì. Però parliamo di vecchi e cari amici che incontriamo da sempre. E ora, per caso, sono anche impegnati nel governo».
Sandra Verusio, signora dei salotti romani, intervistata da Paolo Conti, Corriere della Sera

PRIORITÀ. La crisi c’è, certo, ma sa, quella della cravatta è una tradizione come il Natale, non ci si può mica rinunciare.
Flavio Bufi riporta le voci dei napoletani in coda da Marinella, Corriere della Sera

RAFFAELE CHI? Da qualche anno ho notato che sempre più frequentemente dimentico il nome di persone che vedo abitualmente. All’improvviso mentre sto per pronunciare il loro nome, il nome mi manca.
Raffaele La Capria, Corriere della Sera

SÌ. Sto invecchiando? Devo credere che la mia testa non funzioni più come una volta, e che questi siano i primi sintomi della decadenza?
Raffaele La Capria, Corriere della Sera

TROVA LE DIFFERENZE/1. Politici e magistrati nell’elenco dell’odio nazi.
Titolo di prima pagina del Corriere della Sera

TROVA LE DIFFERENZE/2. Preti, pm, giornalisti nel mirino dei nazi.
Titolo di prima pagina del Fatto quotidiano

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Debutta in Brasile la nuova generazione della SUV americana di medie dimensioni. Attinge allo stile dell’ammiraglia Jeep, non rinuncia a una discreta propensione all’off road e può contare su di una ricca dotazione multimediale e di sicurezza. In Europa nel 2017.

La concept car Trezor mostra al Salone di Parigi come potrebbero essere le Renault sportive di domani: elettriche, connesse e a guida anche autonoma

Lo step da 120 cv del 1.6 td Fiat è ora abbinabile alla trasmissione a doppia frizione DCT a 6 rapporti. La nuova dotazione, proposta al probabile prezzo di 1.900 euro, è dedicata alla famiglia Tipo e alla crossover 500X.

Per la nuova stagione i tecnici si concentrati soprattutto sulle prestazioni del motore. Grazie al lavoro di sviluppo, il grosso monocilindrici guadagna 6 cv e 3 Nm.

La compatta elettrica francese adotta un nuovo pacco batterie da 41 kWh che porta a 400 km l’autonomia. Debuttano il ricercato allestimento Bose e i servizi Z.E. Trip e Z.E. Pass per semplificare la ricarica presso le colonnine pubbliche. Prezzi da 25.000 euro.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana