Google+

Allevi ma che stai a di’?/6. «Io parlo col pianoforte»

maggio 11, 2012 Mario Leone

Allevi ma che stai a di’? raccolta delle frasi più folgoranti del pianista marchigiano.

Che rapporto ha con il pianoforte?
Per me è un essere animato, io ci parlo! Durante il concerto. Bravo, come sei stato bravo! Oppure quando ci fanno un bell’applauso e gli dico sotto voce: senti che bell’applauso che ci stanno facendo.
(Paola Pierdomenico, intervista Allevi per Tusciaweb)



allegrotempestoso.blogspot.com

 

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

Commenti Facebook

L’Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Tempi Motori – a cura di Red Live

Il bizzarro viaggio di una coppia statunitense che ha deciso di vivere alla giornata, su un pulmino alimentato a pannelli solari

La Casa di Mattighofen resta al passo coi tempi e lancia, oltre a una nuova App, una serie di iniziative esclusivamente ‘social’

Un modulare che sembra integrale, il nuovo top di gamma di AGV

In sella alla crossover di Noale per una cavalcata di 600 km affrontando migliaia di curve tra la Costa Azzurra e le Alpi Marittime francesi. Grazie all’ADD, il raffinato sistema di sospensioni semi-attive, Caponord coniuga al meglio comfort e sportività

Speciale Nuovo San Gerardo