Google+

Allevi ma che stai a di’?/6. «Io parlo col pianoforte»

maggio 11, 2012 Mario Leone

Allevi ma che stai a di’? raccolta delle frasi più folgoranti del pianista marchigiano.

Che rapporto ha con il pianoforte?
Per me è un essere animato, io ci parlo! Durante il concerto. Bravo, come sei stato bravo! Oppure quando ci fanno un bell’applauso e gli dico sotto voce: senti che bell’applauso che ci stanno facendo.
(Paola Pierdomenico, intervista Allevi per Tusciaweb)



allegrotempestoso.blogspot.com

 

 

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

Tempi Motori – a cura di Red Live

L’erede della Laguna, disponibile in configurazione berlina o wagon, adotta dei moderni 1.6 turbo benzina o diesel. Sterzatura integrale e ammortizzatori attivi.

Come si sostituiscono i copertoncini di una bicicletta da corsa? L’operazione è abbastanza facile. Per ottenere il meglio in termini di sicurezza e durata può essere utile seguire qualche semplice consiglio

Novanta accessori, quattro stili e mille possibilità di personalizzazione. L'unica certezza per chi entra nel Guzzi Garage è non sapere in che modo ne potrà uscire

Una tradizione, quella delle "all black" di BMW che viene puntualmente rispettata anche dalla nuova

Idrogeno, celle a combustibile, ibrido plug-in e iniezione d’acqua in camera di combustione. La Casa tedesca mira ad abbattere consumi ed emissioni.

Speciale Nuovo San Gerardo