Google+

Allevi ma che stai a di’?11. «Il mio angelo volerà in alto»

giugno 15, 2012 Mario Leone

Allevi ma che stai a di’? raccolta delle frasi più folgoranti del pianista marchigiano.

Vorrei che l’Angelo dentro ognuno di noi prendesse il volo sulla spinta di queste note ribellandosi alla quotidianità che ci fa dimenticare le nostre ali. Più sarà puro e limpido, più volerà in alto. E, dopo aver vagato oltre le nuvole, oltre i pianeti, vicino al sole, sarà bello tornare quaggiù!
(Giovanni Allevi, presentando la Suite “angelo ribelle”)

allegrotempestoso.blogspot.com

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.

Commenti Facebook

L’Osservatore Romano

L'Osservatore Romano

Tempi Motori – a cura di Red Live

La monovolume francese cambia pelle, ispirandosi alla concept Initiale Paris e trasformandosi in crossover. Prezzi da 32.900 euro e dotazioni complete. La capacità di carico, però, è inferiore al passato.

Dopo due anni, le bici con la "K" tornano sulle strade del Giro d’Italia. Ad affrontare la Corsa Rosa, con i colori del team Androni, sarà il modello di punta del marchio lombardo, in versione Team

Il Porsche Club of America festeggia 60 anni “regalandosi” un’edizione limitata dell’elitaria coupé 911 GTS. Il boxer 3.8 eroga 430 cv, mentre in abitacolo dominano Alcantara e carbonio.

L’albero di trasmissione? Destinato alla pensione. Le nuove Audi A4 e TTQ adotteranno la trazione integrale a gestione elettrica anziché meccanica grazie all’abbinamento di un motore tradizionale a due unità a zero emissioni.

Evoluzione continua per la maxi enduro di Monaco: la R 1200 GS si aggiorna nel motore e aggiunge ancora un po’ di elettronica

Speciale Nuovo San Gerardo