Google+

A Pietrasanta la materia del marmo diventa oggetto di un nuovo museo

giugno 19, 2013 Mariapia Bruno

Si chiama MuSA, acronimo di Museo virtuale della Scultura e dell’Architettura, appena nato a Pietrasanta con un compito preciso: quello di mixare arte, scultura e architettura in relazione all’elemento fondante del luogo che gli ha dato vita, il marmo. Ed è appunto in una casa del marmo, all’interno dei locali di un ex laboratorio di artigiani, che il museo è stato concepito in una dimensione reale e virtuale.

 

Da un lato uno spazio espositivo materico, fisico, al cui interno si sviluppa il suo primo ciclo di eventi intitolato Leggera Materia, dall’altro, una piattaforma web, dove i visitatori hanno la possibilità di navigare tra le cave del territorio, entrandovi dentro, conoscendo i luoghi dell’escavazione. Inaugura il primo assaggio di vita della nuova sede l’evento Officina contemporanea, dove una mostra, Radical Minds – Radica Design, dedicata all’architettura e al design radicale, ed un ciclo di proiezioni, Scolpire il tempo, che presenta documentari e video creazioni su personaggi del mondo dell’arte, del design e dell’architettura, saranno visibili fino al 21 luglio.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!
I commenti sono liberi. La redazione rimuoverà quelli offensivi.
La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Arexons lancia un’applicazione per rispondere a dubbi e curiosità sui prodotti più indicati per la cura e la manutenzione dell’auto.

La monovolume coreana, disponibile anche a sette posti, beneficia di un restyling di metà carriera che porta in dote inedite dotazioni multimediali e di sicurezza. Grazie a un nuovo pack tecnico si riducono i consumi del 1.7 td da 115 cv.

Debutta a Parigi l’edizione limitata a 50 esemplari della serie speciale ispirata al marchio nautico italiano. Alla dotazione full optional e alle finiture ricercate si accompagnano motori a benzina 1.2 aspirato da 69 cv o 0.9 TwinAir turbo da 85 o 105 cv.

Grazie alla partnership con l'azienda di Asolo, l'airbag per motociclisti entra nella collezione BMW Motorrad. Ci sono proposte di vari colori, per uomo e donna.

Gli atleti dello scatto fisso saranno a Milano, il 1 ottobre, per giocarsi la vittoria finale del Red Hook, il criterium più ardito del mondo.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana