Google+

Arriva il cane-robot no-problem

settembre 15, 1999 Pavarini Maria Cristina

Gadget&fashion

Il suo nome è Aibo, scodinzola, corre, cammina gioca e può essere portato al guinzaglio, come qualsiasi cane, anche se un animale domestico vero e proprio non lo è. Aibo è l’ultimo “hardware” inventato da Sony, un cane-robot già in vendita in Giappone e negli Stati Uniti. Questo cane-replicante è dotato d’intelligenza artificiale e, se opportunamente “addestrato”, può “imparare” a riconoscere il suo nome e a rispondere agli ordini e alle sollecitazioni del suo padrone. Non sporca, non sbava, non richiede cure, né ha bisogno di essere nutrito, o accudito – questa “specie” di cane, infatti, non ha esigenze di tipo fisico, né si può ammalare. Il suo lontano antenato Tamagochi, al confronto, appartiene ancora alla preistoria, perché vive per essere curato e per suscitare, anche se solo per gioco, emozioni. Aibo, invece, è un animale domestico molto più evoluto, perché non crea problemi di alcun genere né a livello affettivo (non occorre affezionarsi a lui, anche se “a modo suo” può tenere compagnia), né può suscitare sensi di colpa nei confronti del suo padrone in casi d’incuria, o maltrattamento. Il suo padrone, inoltre, non dovrà neanche preoccuparsi di provare dolore al momento della sua morte, perché Aibo è garantito per “spirare” dieci anni dopo la sua messa in moto. Sono molte le persone che hanno già apprezzato il nuovo cane virtuale: da quando è stato messo in vendita via Internet (tra giugno e luglio di quest’anno), ne sono stati venduti 3000 esemplari in Giappone e 2000 negli USA, cifre significative pensando che ogni cane-robot costa circa 4,5 milioni di lire. Altri test verranno condotti per perfezionare Aibo, oltre che a mettere a punto altri robot a quattro zampe e forme d’incentivo quali la rottamazione dei vecchi robot-animali. Il lancio di Aibo è soltanto il primo passo verso la nuova era industriale degli “entertainment robot”, come l’ha definita Sony. È un nuovo business che riduce la natura a nostro uso e consumo.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Tesla la tocca piano… presentando a sorpresa, in occasione dell’unveiling dell’atteso camion a batteria, l’erede dell’ormai storica Tesla Roadster. Una vettura che la Casa americana, con grande morigeratezza, non esita a definire “l’auto più veloce del Pianeta”. Una supercar elettrica che, ancora una volta, spiazza la concorrenza promettendo di ridefinire il concetto di performance a zero […]

L'articolo Tesla Roadster: zitti tutti proviene da RED Live.

Dopo la nuova generazione di Trafic SpaceClass, presentata lo scorso ottobre, Renault torna sull’argomento “business” con il lancio della nuova gamma Executive, studiata per rendere sempre più confortevole e ricca di tecnologia la vita a bordo di chi si sposta per lavoro. La Casa della Losanga dota quindi di contenuti premium tre vetture della sua scuderia, […]

L'articolo Gamma Executive, l’allestimento premium di Renault proviene da RED Live.

COSA: FINALE MONDIALE LAMBORGHINI, le Huracán in pista a Imola  DOVE E QUANDO: Imola, Bologna, 17-19 novembre Evento da non perdere all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari con la 5ª edizione della Finale Mondiale Lamborghini, in programma questo fine settimana. L’appuntamento più importante del calendario della serie riservata alle vetture della Casa di Sant’Agata Bolognese […]

L'articolo RED Weekend 17-19 novembre, idee per muoversi proviene da RED Live.

Hanno geometrie confortevoli, gomme larghe, freni a disco e un nome figo. In più, sono in grado di portarti dappertutto e di farlo velocemente. Ecco le nostre preferite

L'articolo Le più belle bici Gravel proviene da RED Live.

Nel Vaticano c’è chi fa carriera: Papa Francesco ha ritirato pochi giorni fa la sua nuova auto aziendale, una Huracan RWD con livrea dedicata. Ecco la Lamborghini del Papa.

L'articolo La Lamborghini del Papa proviene da RED Live.

MailUp - Osservatorio statistico 2017 - banner download