Tag: Marina Corradi

Come Barabba a Montenero

Le tele coperte da una patina scura di tempo testimoniano di inaudite grazie ricevute da uomini che sono morti da tanti anni. È per questo, o per il buio delle sale, che il visitatore è colto da uno spleen di ombrosa malinconia?

Nel deserto metropolitano

La folla che al mattino si riversa dai cancelli della gare Saint Lazare è un torrente in piena; e alle nove i parigini non camminano, corrono – scavalcando come un ostacolo chi non corre abbastanza, o non sa dove andare

La domenica della metropoli

Non è solo questione di numeri, la solitudine dei viali vuoti (il rumore che fanno i tram che si allontanano, così forte nel silenzio). È come se venisse a mancare il sole attorno a cui la città orbita; e si annaspasse in uno smarrito torpore

Pagina 26 di 27 1 25 26 27

Video

Lettere al direttore

Foto

Welcome Back!

Login to your account below

Create New Account!

Fill the forms bellow to register

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist