Stasera in tv Appuntamento con l’amore, ma credo che non verrò

Una commedia corale con molte star e poche idee. Tutto ruota attorno a San Valentino, il giorno in cui tutto è rosa e profuma di miele

Stasera in tv c’è Appuntamento con l’amore alle 21.15 su Premium Cinema. Una bella proiezione zuccherosa e fuori tempo massimo per allietare le calde domeniche estive. Un super cast si riunisce sotto la macchina da presa di Garry Marshall, che si è guadagnato un posto in Paradiso grazie a Pretty Woman, il suo non capolavoro di cui ci siamo innamorati tutti.

SAN VALENTINO. Qui lo zelante regista mette insieme divi televisivi, cantanti country prossimi alla maggiore età, idoli delle ragazzine e attori del calibro di Julia Roberts, che forse ha accettato per riconoscenza nei confronti di chi l’ha resa una star. In totale nel cast si contano una ventina di volti noti che raccontano una manciata di storie sul giorno di San Valentino. C’è l’innamorata disillusa, il bambino che corteggia la donna dei suoi sogni, il donnaiolo senza speranza e il superomantico fioraio che aspetta che la sua bellissima fidanzata dica sì.

MIELE. In America il film ha sbancato il botteghino nel giorno di San Valentino, fortunatamente da noi è passato in secondo piano. Forse, a differenza del pubblico made in Usa, siamo meno propensi a cedere alle lusinghe di attori sexy, canzoni orecchiabili e storie d’amore dove il lieto fine è garantito, seppur con qualche intoppo. O forse no, e allora cederemo alla tentazione di guardare il mondo orrendamente rosa che Marshall ha messo in piedi in questo baraccone che trasuda miele. Ma ricordatevi che entrandoci potreste fare la stessa fine di Hansel e Gretel nella casetta di marzapane. Meglio puntare il telecomando su Pulp Fiction, Studio Universal alla stessa ora.