Presto un film su Benedetto XVI. «C’è materiale a sufficienza per una grande opera internazionale»

La pellicola sarà realizzata per la Pantaleon, che ha comprato i diritti del libro del biografo di Ratzinger, Peter Seewald, la cui opera comparirà nel 2016

Verrà presto realizzato un film su Benedetto XVI. La pellicola sarà realizzata per conto della società Pantaleon Entertainment AG. Lo scorso 2 giugno la società ha dichiarato di aver comprato i diritti del libro del biografo del Papa emerito, Peter Seewald, la cui opera sulla vita di Joseph Ratzinger comparirà nel 2016.

«GRANDE FILM INTERNAZIONALE». Come affermato dai produttori all’agenzia Kath.net, «la vita di Ratzinger offre di gran lunga materiale a sufficienza per realizzare un grande film internazionale». L’idea è di realizzare un film in grado di appassionare anche chi «è lontano dalla Chiesa». L’iniziativa è stata incoraggiata da monsignor Georg Gänswein, segretario di Benedetto XVI.

IL PROGETTO. Del film ancora si sa poco o niente. Il progetto è nato nel 2012 ma dopo le dimissioni del Papa è stato rimandato e modificato. Alla realizzazione della pellicola parteciperanno Dan Maag, Marco Beckmann, Johannes Betzowi, Peter Alexander Weckert e Matthias Schweighöfer.

Foto Ansa