Nicole Kidman sul red carpet di Cannes, per aprire la rassegna

Il film sulla principessa di Monaco è stato fortemente criticato dalla famiglia. Il regista: “Sono un’artista, non un biografo”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tutto pronto per il Festival di Cannes, giunto alla 67esima edizione. Aprirà la kermesse il film fuori concorso “Grace di Monaco”, sulla principessa Grace Kelly, interpretato da Nicole Kidman. Il film è stato fortemente criticato dalla famiglia Grimaldi, con parecchi comunicati stampa ufficiali, per problemi legati alla veridicità dei fatti della vita di Grace.

OMAGGIO A SERGIO LEONE. Ha risposto alle critiche il regista Olivier Dahan, sul Journal du Dimanche: “Sono un’artista, non un biografo, mi sono sentito insultato”. Il film verrà proiettato in serata, e sarà importante il giudizio della critica, nonostante non gareggi. C’è già anche il programma di chiusura della kermesse, orchestrato da Quentin Tarantino, che renderà omaggio a Sergio Leone, il grande regista western tanto amato dal creatore di Pulp Fiction. Verrà infatti proiettata una versione restaurata di Per un pugno di dollari. In concorso due film italiani, “Le meraviglie” di Alice Rohrwacher e “Incompresa” di Asia Argento.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •