La Fender assume Bono Vox e The Edge

L’azienda storica di chitarre punta a evolversi, implementando le nuove tecnologie

Due degli U2 entrano nel consiglio di amministrazione della Fender, la più grande azienda di chitarre al mondo. The Edge, il chitarrista del gruppo irlandese, ha detto di essere felice come un bambino: “Ho questo questo tipo di chitarre per la maggior parte dei tour e per i più importanti album degli U2. Ma io sono particolarmente interessato all’idea di lavorare su nuove idee con il team di progettazione Fender”.

NUOVE TECNOLOGIE. Ha commentato così Bono: “Dovunque tu vada nel mondo, Fender è un alfiere, non solo per l’eccellenza della sua tecnologia e della produzione, ma anche per l’influenza della cultura americana. Sono entusiasta di partecipare allo sviluppo di nuove tecnologie con Fender”. A proposito di queste nuove tecnologie, già adesso molti musicisti utilizzano lo smartphone per modificare il suono della propria chitarra. “Il mondo della musica sta cambiando, e Fender si sta trasformando per diventare la migliore azienda per il mondo della musica”, ha detto il vice presidente del consiglio d’amministrazione, Bill McGlashan.