Google+

«Vietato morire»: l’ordinanza del sindaco di Falciano del Massico

marzo 12, 2012 Redazione

A Falciano del Massico non c’è un cimitero e i loculi a dispozione in quello del Comune limitrofo Carinola sono esauriti. Il sindaco Giulio Cesare Fava ha quindi deciso di costruirsene uno e nel frattempo ha imposto a tutti «di non oltrepassare il confine della vita terrena per andare nell’aldilà». Ma i concittadini hanno disobbedito.

«È fatto divieto ai cittadini residenti, o comunque di passaggio, di oltrepassare il confine della vita terrena per andare nell’aldilà». Dal 5 marzo scorso a Falciano del Massico è vietato morire. Nel paesino in provincia di Caserta, secondo l’ordinanza del sindaco Giulio Cesare Fava, nessuna della sue quattromila anime dovrà più salire al cielo. Almeno fino a che non verrà costruito un cimitero.

Perché il problema è tutto qui: quando Falciano nel 1964 è diventato un Comune autonomo, chi ha tracciato i limiti del suo territorio si è dimenticato di includere una parte del camposanto. Così, da allora chi muore è costretto a cercare un posto nei cimiteri vicini. Per porre fine a questa situazione nel 1993 è stato costituito un consorzio per allargare il camposanto di Carinola, Comune limitrofo. Ma da allora non se ne è fatto nulla e visto che i loculi a dispozione di Falciano sono finiti, il sindaco ha deciso di costruire un cimitero in paese, senza aspettare che Carinola lo allarghi. E mentre viene cercato il sito adatto e i soldi per la costruzione, sarebbe meglio non morire. «La mia è una provocazione – dice il sindaco -. Però la situazione ormai è al collasso».

L’ordinanza comunale però non è bastata: dal 5 marzo sono morte due persone. Il Comune non ha rilasciato dichiarazioni ma sembra che non perseguirà i disobbedienti.

Ricevi le nostre notizie via email:

Leggi gli articoli sull'app:

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere tutte le nostre notizie!

1 Commenti

  1. Emmett Tamaro scrive:

    I just want to say I am newbie to blogging and site-building and certainly liked this web site. Likely I’m going to bookmark your blog . You absolutely have amazing posts. Cheers for sharing with us your blog site.

La rassegna stampa di Tempi

Tempi Motori – a cura di Red Live

Prenderà il via dall’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola sabato 29 e domenica 30 aprile il Campionato monomarca MINI Challenge 2017, organizzato con il supporto di ACI Sport. Le sei tappe previste, da aprile a ottobre, si correranno sui più celebri circuiti italici e, chi non potrà partecipare o assistere, potrà godersi la visione in streaming su Dplay, la piattaforma on […]

L'articolo MINI Challenge, al via la nuova edizione proviene da RED Live.

Ci sono eventi che arrivano immediatamente ai fasti della cronaca e altri, non meno importanti, che vuoi per casualità, vuoi perché comunicati con meno forza, passano quasi sotto silenzio. Mentre il Salone di Shangai, tuttora in corso, celebra una miriade di modelli e versioni dedicati pressoché esclusivamente al mercato cinese, resta inspiegabilmente in secondo piano […]

L'articolo Jeep Yuntu: l’ora dell’ibrido plug-in proviene da RED Live.

LIVE I mega SUV americani restano un sogno per chi ama il genere: in Europa non ce ne sono molti ma oggi ci si può avvicinare grazie a Ford Edge. È l’ammiraglia dei SUV dell’ovale blu: con 4,81 metri di lunghezza (+ 30 centimetri rispetto alla Kuga) e la seduta a ben 70 centimetri da terra, domina il traffico. […]

L'articolo Prova Ford EDGE Sport 2.0 TdCi proviene da RED Live.

Monovolume, SUV e crossover, ma anche multispazio, sportive, ibride ed elettriche: “l’affollamento” in abitacolo è un must e proliferano le auto a sette posti. Ecco i migliori modelli sul mercato.

L'articolo Quando cinque non bastano, le migliori auto a 7 posti proviene da RED Live.

Nel mondo delle supercar c’è grande fermento per l’imminente debutto della Aston Martin Valkyrie e della Mercedes-AMG Project One, “parenti strette” delle vetture da Formula 1. Auto che, però, vuoi per il frazionamento dei propulsori, vuoi per alcune soluzioni telaistiche, non attingono tanto profondamente quanto affermato nei proclami alla tecnologia delle monoposto. Diversamente da quanto […]

L'articolo Ferrari F50: la Formula 1 sono io proviene da RED Live.

banner Mailup
logo EA-Group
logo EA-Group
logo La nuova Bussola quotidiana